montemurlo. MANUTENZIONI SU STRADE E GIARDINI

In varie zone sono in corso la risistemazione dei marciapiedi, il rifacimento della segnaletica orizzontale e le potature
Montemurlo

MONTEMURLO. Tra qualche giorno sarà primavera, ma a Montemurlo, complice il bel tempo, sono già iniziati una serie di importanti lavori, programmati dall’amministrazione comunale per mantenere in buono stato le strade e i giardini.

In particolare, sono in corso in questi giorni i lavori di rifacimento del marciapiede di via Pier Della Francesca a Bagnolo su tre tratti sconnessi.

Il comune era già intervenuto nei mesi scorsi sulla strada e aveva provveduto all’asfaltatura di buon parte dei marciapiedi che si trovano sui due lati della via.

Per la completa sistemazione, però, mancavano all’appello gli ultimi tre tratti che risultavano particolarmente rovinati e quindi poco agevoli per il passaggio dei pedoni. I lavori saranno portati a compimento già dalla prossima settimana e consentiranno una piena fruibilità in sicurezza dei marciapiedi.

L’assessore Calamai

Giovedì 16 marzo, è partito anche un primo lotto d’interventi di rifacimento della segnaletica orizzontale che vede coinvolte via Pacinotti a Montemurlo e via Bramante a Bagnolo con la completa ridefinizione degli stalli di sosta, linee di stop, di mezzeria e via Aleramo e via Erbosa, dove, invece, saranno fatte solo alcune sistemazioni. Durante l’anno gli interventi sulla segnaletica orizzontale proseguiranno per lotti successivi in numerose strade in tutta la città.

Tra gli altri lavori degni di nota portati avanti dall’assessorato ai lavori pubblici, c’è poi la nuova sistemazione della frana su via di Cicignano nei pressi del torrente Stregale. L’amministrazione per favorire il transito, infatti, ha deciso di asfaltare il tratto di strada che era stato in precedenza sistemato in materiale stabilizzato.

Anche i giardini pubblici sono in questi giorni oggetto di vari lavori di manutenzione per garantire la migliore fruibilità degli spazi durante la bella stagione. Nel parco di via Leon Battista Alberti è già stata completata la potatura di piante e siepi, mentre sono in corso anaologhi lavori al Parco della Pace di via Dededda a Fornacelle.

Il comune è poi intervenuto tramite Asm per disinfestare dalla processionaria alcuni alberi che si trovano su strade pubbliche e giardini. Il caldo di questi giorni ha favorito lo sviluppo del parassita.

«Abbiamo ricevuto molte segnalazioni anche da privati cittadini, ma come comune non possiamo intervenire su aree private – spiega l’assessore Simone Calamai –. È importante sapere, però, che Alia (ex Asm) mette a disposizione un servizio per la disinfestazione da questi insetti che possono causare irritazioni».

[masi – comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento