montemurlo. AUTO CAPPOTTA, ILLESI GLI OCCUPANTI

L’incidente è avvenuto in via dell’Agricoltura. Il conducente della Fiat Cinquecento ha urtato un cordolo e l’auto è finita sotto-sopra
L’auto cappottata

MONTEMURLO. Sono usciti illesi dall’abitacolo gli occupanti della Fiat Cinquecento L, che martedì 30 maggio alle ore 16,30 ha cappottato in via dell’Agricoltura in corrispondenza della curva che immette su via Parugiano di sotto. Il conducente dell’auto, un uomo di 56 anni, ha fatto tutto da solo.

Nell’incidente, infatti, non sono rimasti coinvolti altri veicoli. Pare che l’uomo, forse per una distrazione, abbia urtato con una ruota il cordolo in cemento che c’è sul bordo della strada e che quindi abbia perso il controllo del veicolo, finito prima contro una rete di protezione e quindi sotto-sopra in mezzo alla carreggiata. Sull’auto viaggiava anche la madre settantenne dell’uomo, che ha riportato solo lievi traumi.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale di Montemurlo per compiere i rilievi del caso. Allertata anche un ambulanza del 118, che però dopo poco è rientrata, perché i due occupanti dell’auto, dopo una breve visita, hanno rifiutato di recarsi in ospedale per ulteriori accertamenti.

[masi — comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento