montemurlo. CELEBRATA LA FESTA DELL’ALBERO

La piantumazione 1

MONTEMURLO. Anche quest’anno il comune di Montemurlo ha celebrato la Giornata nazionale degli alberi, istituita il 21 novembre come ricorrenza con una legge della Repubblica entrata in vigore dal febbraio 2013.

Ieri mattina al parco della Pace di Fornacelle il Comune, insieme ai bambini della sezione C della scuola dell’infanzia “Grazia Deledda”— accompagnati dalle insegnanti Felicia Forciniti, Arianna Pecorai, Maria Luisa Critelli e Laura Dificola — ha piantato tre nuovi platani.

Ad aiutare le operazioni di messa a dimora degli alberi era presente anche una squadra della Vab di Montemurlo con il presidente Valerio Palandri, che ha spiegato ai bambini il lavoro dell’associazione a difesa del bosco dal pericolo incendi, che purtroppo questa estate hanno interessato una vasta area del vicino comune di Montale.

L’intervento dell’assessore Calamai

Una giornata per sensibilizzare i bambini sui problemi della difesa ambientale e per promuovere l’importanza del verde per contrastare le emissioni di CO2, l’inquinamento dell’aria, per prevenire il rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità.

« Con questa iniziativa vogliamo far arrivare anche ai più piccoli il rispetto per la natura e per la difesa degli alberi, indispensabili per il clima e la sicurezza alimentare», spiegano gli assessori all’ambiente Simone Calamai e alla pubblica istruzione, Rossella De Masi.

Un impegno quello a favore dell’ambiente che il Comune di Montemurlo porta avanti con costanza durante tutto l’anno, come aggiunge Calamai.

« Fino ad oggi l’amministrazione ha piantato già cinquanta nuovi alberi in varie zone della città, come ad esempio in piazza Amendola a Oste, al giardino di via Palagrane, in via Micca. Gli alberi sono indispensabili per garantire la qualità della vita, la tutela ambientale e la difesa del suolo dal rischio idrogeologico».

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento