montemurlo. CHRISTIAN GIAGNONI CAMPIONE ITALIANO DI HANDBIKE MH4

Il sindaco Calamai: «Christian un esempio a cui fare riferimento anche per affrontare le difficoltà del Covid»

Christian Giagnoni

MONTEMURLO. L’atleta montemurlese Christian Giagnoni ieri, 11 aprile, a Massa ha vinto il titolo italiano handbike MH4 nella “Due Giorni del Mare” di Paraciclismo.

A Christian non hanno voluto far mancare le proprie congratulazioni il sindaco Simone Calamai e l’assessore allo sport del Comune di Montemurlo, Valentina Vespi: «Un esempio di tenacia nella vita come nello sport. Quest’anno Christian Giagnoni aveva dovuto affrontare anche il Covid, ma questo non gli ha impedito di tornare ad allenarsi e a laurearsi campione italiano di handbike.

Un vero orgoglio per Montemurlo avere Christian tra i propri concittadini. A lui vanno le congratulazioni di tutti i montemurlesi. In questo periodo di difficoltà Christian è un esempio al quale far riferimento per andare avanti con fiducia nel futuro»

Giagnoni ha vinto alla “Due giorni del Mare” di Paraciclismo, che ha visto al via quasi 200 atleti provenienti da tutta Italia che si sono dati battaglia nelle varie specialità (Handbike, Ciclo, Triciclo e Tandem). Molto bello il finale, con tutti gli atleti all’arrivo ad applaudire le ultime due gare quella dell’MH4 vinta in volata dal pratese Christian Giagnoni in 1h 05′ 13″.

Proprio al traguardo Giagnoni è riuscito a superare Dario Bartolotta (Tigullio) mentre terzo è giunto Pier Alberto Buccaliero (Anmil) sul compagno di squadra Damiano Marini.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email