montemurlo. CIMITERO COMUNALE DI ROCCA, DAL 29 PARTONO I LAVORI RISOLUTIVI DELLE INFILTRAZIONI D ’ACQUA

Montemurlo, il cimitero della Rocca

MONTEMURLO. Partiranno lunedì 29 giugno i lavori di impermeabilizzazione di un muro a retta in cemento armato al cimitero comunale di Rocca. Si tratta di un intervento molto importante che consentirà di risolvere definitivamente i problemi di infiltrazione d’acqua che riguardano un blocco di loculi nella parte alta del cimitero.

I lavori interesseranno il quadro sei del cimitero, dove recentemente sono state effettuate le esumazioni, e riguarderanno i loculi che si trovano nella parte sottostante. Si tratterà di sbancare una parte di terreno per poter poi procedere all’impermeabilizzazione del muro in cemento armato che si trova tra le scale e il campo. I lavori avranno la durata di circa 15 giorni ed un importo complessivo di 15 mila euro.

«L’attenzione dell’amministrazione comunale verso il cimitero è sempre massima — spiega il sindaco Simone Calamai — Un luogo delicato e sensibile che conserva gli affetti di tutti noi e che è giusto che sia sempre nelle migliori condizioni possibili.

Con questo importante lavoro in particolare andiamo a risolvere alcuni problemi di infiltrazione d’acqua che riguardano un blocco di loculi nella parte alta del cimitero per garantire le condizioni ottimali di sicurezza e decoro». Per tutta la durata dei lavori il cimitero sarà sempre pienamente accessibile, rimarrà chiusa solo l’entrata in alto, di lato al parcheggio, che sarà interessata dal cantiere, si entrerà solo dal cancello principale.

Importanti lavori anche nelle scuole, dove nei prossimi giorni il Comune installerà ventilatori a soffitto in tutte le aule delle scuole primarie Anna Frank ad Oste (dove tra l’altro si sta svolgendo il centro estivo comunale) e Margherita Hack a Bagnolo.

Inoltre verrà completata l’installazione di ventilatori alla scuola dell’infanzia Loris Malaguzzi di via Rosselli a Montemurlo, dove ne saranno posizionati due al piano primo, che completeranno la dotazione della scuola (al piano terra ne erano già stati messi tre).

« Con il clima sempre più caldo è importante dotare le scuole di sistemi di ricircolo dell’aria per migliorare il comfort e il benessere delle aule — conclude il sindaco Calamai — In vista della ripresa delle lezioni a settembre l’amministrazione comunale è impegnata nella manutenzione di tutte le scuole affinché, al rientro sui banchi, i nostri studenti trovino aule belle e confortevoli».

Infine, il Comune nei prossimi giorni si occuperà di installare due panchine in legno e un tavolo per gli orti sociali di via Pola a Oste in modo da migliorare la fruibilità dello spazio e favorire la socialità. 

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email