montemurlo. COMUNE CERCA DIETISTA PER SERVIZI DI REFEZIONE

Mense scolastiche senza problemi
Mensa scolastica [repertorio]
MONTEMURLO. Il Comune di Montemurlo ha pubblicato un avviso di selezione per il conferimento di un incarico professionale triennale (dal 1° settembre 2016 al 31 luglio 2019) come dietista addetta ai servizi di refezione scolastica.

Per partecipare è necessario essere in possesso del diploma universitario in dietistica o di un titolo equipollente e aver maturato un’esperienza, almeno triennale, in “controllo della qualità e della conformità della refezione scolastica” per conto di enti locali.

L’importo complessivo dell’incarico è pari a 28mila euro e sarà affidato secondo la procedura dell’offerta economicamente più vantaggiosa, tenendo conto anche della valutazione del progetto di lavoro, del curriculum formativo e professionale. Per presentare domanda c’è tempo fino alle ore 12 del 31 agosto.

«Per il Comune di Montemurlo la dietista non è solo un obbligo di legge al quale dover ottemperare, ma rappresenta un vero e proprio punto di riferimento, che ci accompagna durante tutto l’anno e ci aiuta a promuovere l’educazione alimentare nella scuola fin dalla primissima infanzia – spiega l’assessore alla pubblica istruzione, Rossella De Masi –. A scuola, infatti, s’impara a mangiar sano, a combattere gli sprechi e a conoscere il mondo attraverso i sapori della tavola.

L’Assessore Rossella De Masi
L’Assessore Rossella De Masi

«Nelle nostre mense il 100% degli alimenti sono biologici e nei menù periodicamente sono inseriti piatti etnici e regionali, perché attraverso il cibo si veicolano l’educazione e l’integrazione. Inoltre, la qualità del servizio è garantita dai controlli, anche a sorpresa, che la dietista svolge con attenzione nelle mense e nei centri cottura».

Nell’avviso, di fatti, si legge che la dietista dovrà occuparsi dei controlli nei due centri di cottura nei quali vengono preparati i pasti da asporto, controlli che dovranno verificare tutte le fasi della filiera, dall’approvvigionamento, alla distribuzione, alla corretta applicazione del piano di autocontrollo igienico sanitario.

La dietista incaricata effettuerà i controlli anche nei refettori scolastici, predisporrà i menù scolastici per asili nido, scuola dell’infanzia, primaria e medie e menù speciali per bambini con particolari esigenze alimentari. Inoltre, nell’incarico è previsto che la dietista incontri regolarmente la commissione mensa, i funzionari comunali, i dirigenti

Insieme alla domanda di partecipazione, i candidati dovranno allegare il curriculum e il progetto di lavoro. La busta chiusa, predisposta come previsto dall’avviso, dovrà pervenire a mano o tramite raccomandata a/r al comune di Montemurlo – ufficio protocollo (via Montalese, 474 – Montemurlo) entro le ore 12 del 31 agosto. Per avere maggiori informazioni sull’avviso si può chiamare Paola Varocchi tel. 0574-558560.

[masi – comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento