montemurlo. CORTEGGIO STORICO: PASSEGGIATE, CONFERENZE E LABORATORI ALLA SCOPERTA DELLA BATTAGLIA DEL 1537

Oggi venerdì 17 settembre l’apertura della mostra fotografica e la videoproiezione a cura del Cdse. Domenica 19 settembre una passeggiata narrata sui luoghi della battaglia con i Laboratori archeologici San Gallo e in piazza Amendola i laboratori didattici per conoscere la vita al tempo di Cosimo I

Corteggio storico 1

MONTEMURLO. È ricco di eventi collaterali il trentennale del Corteggio storico, che, oltre alla tradizionale sfilata per le vie di Oste di domenica 19 settembre, propone tanti appuntamenti per conoscere i protagonisti della battaglia di Montemurlo del 1537, accadimento storico da cui prende le mosse la manifestazione.

Il programma di appuntamenti si apre oggi venerdì 17 settembre con l’inaugurazione di una mostra fotografica dedicata ai trent’anni del Corteggio. Un percorso per immagini attraverso i volti dei protagonisti di trent’anni di storia di rievocazione sul territorio. La mostra sarà allestita nei locali del Centro sociale “Il Villaggio del Sorriso” (via Toti a Oste) e rimarrà aperta fino al 20 settembre (il 17 e 18 settembre dalle ore 18 alle 22, il 19 settembre dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 22 e il 20 settembre dalle ore 19 alle 24).

Stasera  venerdì 17 settembre ore 21,15 al giardino Gandhi ( piazza San Babila) si potrà partecipare alla videoproiezione “I personaggi e la storia della battaglia di Montemurlo”, commentata dalla direttrice della Fondazione Cdse, Alessia Cecconi e animata da personaggi in abiti storici del Gruppo Storico di Montemurlo.

La locandina del “Corteggio Storico” di Montemurlo

Domenica 19 settembre ore 9,30 è imperdibile la “Passeggiata narrata” nei luoghi della battaglia di Montemurlo a cura dei Laboratori archeologici San Gallo. Per le prenotazioni scrivere a: promo.cultura@comune.montemurlo.po.it.

In piazza Amendola a Oste, invece, dalle ore 10 alle 12 si potrà partecipare a vari percorsi didattici a cura delle associazioni “La Compagnia Giovanni dalle Bande nere”, “Historiaedita”, “Gruppo Storico di Montemurlo”, Antica falconeria Toscana.

Un vero e proprio tuffo nella storia per conoscere la vita, le tradizioni e i costumi della Toscana di Cosimo I. Dalle ore 16 alle ore 20 si potrà richiedere l’annullo filatelico dedicato ai 30 anni del Corteggio Storico con la partecipazione di Poste Italiane.

«Tanti appuntamenti per approfondire la conoscenza storica della battaglia di Montemurlo e i suoi protagonisti ma anche per scoprire il territorio con altri occhi», spiega l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero.

La giornata si chiude alle ore 18 con la tradizionale sfilata del Corteggio storico con partenza dai giardini di via Venezia, proseguendo per via Oste, via Po, via Gramsci e arrivo in piazza Amendola. L’ingresso in piazza sarà gratuito ma vincolato alle normative vigenti. Il Comune e il Gruppo storico raccomandano il rispetto delle normative anti — Covid vigenti, quindi, in presenza di assembramenti anche all’aperto è obbligatorio l’uso della mascherina. All’arrivo del Corteggio storico in piazza Amendola sono previsti posti a sedere distanziati.

Per maggiori informazioni e per le prenotazioni obbligatorie per partecipare ai vari appuntamenti (laboratori didattici, passeggiate ecc…) in programma si può scrivere a: promo.cultura@comune.montemurlo.po.it o telefonare al numero 366 6819035.In caso di maltempo la sfilata del 19 settembre si svolgerà nel palazzetto dello sport di via del Pantano a Oste. Per richiedere informazioni sul programma si può chiamare il numero 331 2307868. Il possesso della certificazione vaccinale (green pass) è obbligatorio per partecipare agli eventi

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email