montemurlo. COVID-19, UN ALTRO LUTTO NEL COMUNE

Le condoglianze alla famiglia di Giuliana Ieri. Il sindaco Calamai: “Per vincere la sfida al virus occorre la responsabilità di tutti”. 

Giuliana Ieri

MONTEMURLO. [a.b.] Venerdì scorso all’ospedale Santo Stefano di Prato dopo avere combattuto per due settimane contro il Covid-19 è scomparsa Giuliana Ieri. La donna, 89 anni, di origini pistoiesi, risiedeva a Montemurlo con la famiglia.

In un comunicato il sindaco Simone Calamai si è voluto stringere attorno alla famiglia. “Giuliana — ha scritto – aveva sempre fatto la casalinga occupandosi dei figli e della famiglia”. Il sindaco ha espresso le condoglianze a nome proprio e di tutta la comunità montemurlese.

“Per vincere la sfida al virus – ricorda Calamai – occorre la responsabilità di tutti. Evitate il più possibile i contatti, portare sempre la mascherina e uscire solo per motivi di lavoro, studio, salute o necessità. Gli sforzi di oggi servono per ripartire quanto prima con la nostra vita di sempre. 

Ora dobbiamo, tutti insieme, tutelare il bene più prezioso che abbiamo: la salute. Serve attenzione e tanta responsabilità”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email