montemurlo. DA LUNEDÌ ALLA BIBLIOTECA “DELLA FONTE” RIAPRONO LE SALE STUDIO E RIPARTE IL PRESTITO 

Con l’allentamento delle misure di contenimento dell’epidemia ripartono anche le aperture straordinarie delle biblioteca di domenica (domenica 20 e 27 dicembre). I laboratori per bambini restano online su Skype

L’interno della Biblioteca “Della Fonte”

MONTEMURLO. Da lunedì 14 dicembre la biblioteca “Bartolomeo Della Fonte” cerca di ritornare ad una certa normalità, pur nel rispetto delle misure di sicurezza anti– Covid. Innanzitutto riaprono le sale di studio secondo la modalità degli ingresso contingentati e la prenotazione delle postazioni. In tutto i posti disponibili sono una trentina, distribuiti tra la sala multimediale, lo spazio ragazzi, la limonaia, il soppalco. Si potrà usufruire degli spazi studio solo dai 16 anni in su.

Le postazioni disponibili potranno essere utilizzate da un solo utente durante tutto l’arco della giornata, con la scelta dei seguenti orari: dalle ore 9–13 oppure dalle 14 alle 19 o per l’intera giornata. Per prenotare una postazione —studio si può scrivere a biblioteca@comune.montemurlo.po.it o telefonare al numero 0574-558567 nei seguenti orari: il lunedì dalle 13,30 alle 19, dal martedì al venerdì dalle ore 9 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 13.

La biblioteca Della Fonte inoltre da lunedì 14 dicembre torna ad essere aperta per servizio di prestito, restituzione e consultazione, ma anche in questo caso esclusivamente su appuntamento; rimane attivo il servizio di prestito a domicilio, effettuato dal Comune grazie alla disponibilità dei volontari della Vab Montemurlo.

«In questo periodo di isolamento e distanziamento la cultura rappresenta un elemento di unione e di comunità — spiega l’assessore alla cultura Giuseppe Forastiero – Pur nel rispetto di tutte le norme di sicurezza abbiamo ritenuto importante riattivare prontamente alcuni servizi molto richiesti dagli utenti come le sale studio e il prestito. L’auspicio è di poter tornare quanto prima alla normalità ma ne frattempo un buon libro, un film possono far compagnia».

Tra le altre novità ritornano le domeniche in biblioteca con le aperture straordinarie dalle ore 14,30 alle 18,30. La Della Fonte sarà aperta domenica 20 e 27 dicembre, un’occasione per andare a prendere qualche bel libro per riscaldare il Natale.

Restano invece online i laboratori di lettura per i bambini a cui si può partecipare prenotando al numero 0574-558567. Il nuovo ciclo di letture, a cura dei Formaggini Guasti, s’intitola “Piccolo sipario viaggiante” e si svolge ogni domenica dalle ore 16 alle 17.30 su Skype

Il prossimo appuntamento è domenica 13 dicembre con “Non dirlo”, alla scoperta nel mondo del mimo, mentre il 20 dicembre arriva “Babbi Natale”. Per saperne di più si può contattare la compagnia dei Formaggini Guasti telefono 3282718519

Gli ingressi alla biblioteca rimangono separati: si entra dal parco di Villa Giamari e si esce su via Bicchieraia. È consentito l’accesso ad una sola persona per nucleo familiare, fatta eccezione per persone non autosufficienti. È sconsigliato l’ingresso dei bambini e nel caso anche per loro è prevista la disinfezione e la mascherina indossata. Per ora resta interdetto il libero accesso alle sale, la consultazione di riviste e quotidiani e l’utilizzo delle postazioni multimediali.

Per la salute degli utenti e del personale, è necessario mantenere la distanza di sicurezza. Il distanziamento sociale è obbligatorio anche negli spazi esterni alla biblioteca. Per fissare un appuntamento e inviare una richiesta di prestito si può scrivere a biblioteca@comune.montemurlo.po.it o telefonare al numero 0574-558567.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email