montemurlo. È MORTO ETTORE NESPOLI, NOTO AVVOCATO E INSEGNANTE DEL “BUZZI”

Aveva 46 anni. Lascia la moglie Valentina Vespi (assessore al comune di Montemurlo) e due bambini di 4 e 6 anni. I funerali si terranno venerdì 4 a Montemurlo
Ettore Nespoli

MONTEMURLO. Grande cordoglio per la prematura scomparsa di Ettore Nespoli, insegnante di diritto e discipline economiche all’istituto Buzzi di Prato, avvocato, marito dell’assessore Valentina Nespoli.

A strapparlo all’affetto dei suoi cari – questa mattina alle ore 8.25 all’ospedale di Prato dov’era ricoverato – è stato un male incurabile, scoperto solo a fine agosto mentre era con la famiglia in vacanza in Campania.

Oltre alla moglie, Ettore lascia i piccoli Dalia, 6 anni e Luigi 4 anni. La salma di Ettore Nespoli è esposta alle cappelle del commiato della Croce d’Oro di Montemurlo (via Bicchieraia 6). Il funerale si terrà venerdì 4 ottobre ore 15 alla chiesa del Sacro Cuore di Montemurlo (piazza Contardi).

Il sindaco del Comune di Montemurlo, Simone Calamai, la giunta e tutta l’amministrazione comunale hanno appreso stamani con profondo cordoglio la notizia della scomparsa di Nespoli.

« Ci stringiamo a Valentina, ai piccoli Dalia e Luigi e ai genitori di Ettore per questa perdita gravissima, che ci colpisce tutti profondamente. — sottolinea con commozione il sindaco Simone Calamai — Ricordo Ettore come una persona intelligente, attenta e sempre disponibile, concretamente impegnato nella vita della comunità. Un uomo che non ha mai fatto mancare il suo ascolto e il suo sostegno a chi aveva bisogno. Ci mancherà moltissimo».

Ettore Nespoli era il figlio dell’ex preside del Cicognini – Rodari, Luigi Nespoli ed avrebbe compiuto 46 anni il prossimo 14 dicembre.

Insegnava discipline giuridiche ed economiche all’istituto Tullio Buzzi di Prato, oltre a svolgere la libera professione di avvocato. Era impegnato nella comunità locale e faceva parte del consiglio del Circolo Arci Tamare Meucci di Montemurlo.

Ettore Nespoli si era diplomato al Liceo Classico Cicognini di Prato e laureato in Giurisprudenza all’Università di Firenze.

A marzo 2012 si era sposato con Valentina Vespi, conosciuta poco tempo prima durante un’ iniziativa di volontariato nei campi confiscati alla mafia promossa dall’associazione Libera di don Ciotti in Sicilia.

Ettore e Valentina vivevano a Montemurlo, a pochi passi dal municipio. Ettore Nespoli era anche un grande appassionato di rugby, sport di cui era anche arbitro.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email