montemurlo. È MORTO GIANCARLO LEO MATTEI, EX ASSESSORE E COSTRUTTORE EDILE

Mattei aveva 85 anni e da tempo era malato. Molto conosciuto a Montemurlo per la sua attività imprenditoriale. Il sindaco Calamai: «Una persona appassionata del suo lavoro e benvoluta da tutti»

Giancarlo Leo Mattei

MONTEMURLO. Se n’è andato a 85 anni dopo una lunga malattia, Giancarlo Leo Mattei molto noto a Montemurlo per il suo impegno tra gli anni Ottanta e Novanta in politica, nell’associazionismo e per la sua attività imprenditoriale. Giancarlo Leo Mattei era nato nel 1937 a Fossato (Cantagallo) e nel 1960 si era trasferito a Montemurlo dove aveva aperto un’impresa edile di costruzioni che era cresciuta negli anni in parallelo al grande sviluppo del territorio (oggi rimane attiva solo l’immobiliare).

Giancarlo Leo Mattei all’impegno imprenditoriale aveva sempre affiancato quello per la politica e per il sociale. Era stato consigliere comunale per la Dc e nel 1994, per la lista dei popolari, aveva ricoperto il ruolo di assessore ai servizi demografici. Inoltre Mattei si era impegnato anche nello sport e per un periodo era stato presidente della squadra di calcio Jolly Montemurlo.

Una persona molto conosciuta e benvoluta in città, come ricorda il sindaco Simone Calamai: «Apprendo con dolore della scomparsa di Giancarlo Leo Mattei e mi stringo in segno di cordoglio alle figlie e ai famigliari. Mattei era una brava persona, appassionata del suo lavoro, un uomo di grande umanità che mancherà alla comunità».

La figlia Manuela ricorda anche la generosità e la benevolenza del padre verso il prossimo. I funerali si terranno domattina, 16 dicembre, alle ore 10 nella chiesa di Fornacelle.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email