montemurlo. È PARTITA OGGI L’ASFALTATURA COMPLETA DI VIA LUNGA A BAGNOLO

I lavori proseguiranno fino a venerdì e interesseranno anche parte di via Cellini. L’intervento rientra nell’accordo derivante dal piano di alienazione dell’ex scuola di Bagnolo. Intanto, fino all’autunno andranno avanti i lavori di manutenzione stradale con la macchina a caldo
Via Lunga stamani

MONTEMURLO. Sono partiti questa mattina i lavori di completa asfaltatura di via Lunga e del primo tratto di via Cellini (dopo l’incrocio con via Lunga) a Bagnolo.

Un intervento molto importante che fa parte del pacchetto di manutenzioni stradali derivanti dall’accordo tra il Comune di Montemurlo e il Consorzio Calice, che — in cambio dell’acquisizione dell’ex scuola di Bagnolo — si è reso disponibile a effettuare i lavori indicati dall’amministrazione per lo stesso valore del bene ceduto.

La ex scuola di Bagnolo era stata da tempo inserita dal Comune nell’elenco dei beni alienabili perché non più funzionale alle esigenze della comunità. Da qui la scelta innovativa di fare uno “scambio alla pari” tra il bene immobile e la manutenzione delle strade. Il valore di aggiudicazione della scuola è stato di 327 mila euro pertanto saranno eseguiti lavori per un eguale importo sulle strade.

Via Lunga da tempo necessitava di una manutenzione importante per garantirne il decoro e la sicurezza e per questo l’amministrazione comunale l’ha inserita nell’elenco delle strade da sistemare attraverso l’accordo di vendita dell’ex scuola di Bagnolo.

I lavori, partiti oggi, andranno avanti fino a venerdì 12 luglio. Successivamente sarà asfaltata anche l’area pubblica di accesso agli appartamenti Epp ad affitto calmierato di via Lamarmora.

L’ex scuola di Bagnolo

« L’attenzione dell’amministrazione comunale verso la manutenzione della rete viaria cittadina è costante — spiega il sindaco Simone Calamai.

L’inaugurazione del nuovo tratto della seconda tangenziale, che abbiamo fatto lunedì scorso, va di pari passo con la cura inalterata del patrimonio pubblico attraverso manutenzioni stradali programmate, che anche quest’anno andranno avanti fino all’inizio dell’autunno».

La macchina per l’asfalto a caldo, infatti, è già da diverse settimane in azione su tutto il territorio comunale.

Dopo aver sistemato le criticità presenti su via Bagnolo di sopra e via Albiano, prosegue in questi giorni a lavorare su via Baronese e via Quercia dei Termini in collina. Nella piana, dopo aver asfaltato buona parte di via Perugia e via Toti, i lavori continueranno nei prossimi giorni su via Berlinguer a Bagnolo nel tratto che va dal confine con il Comune di Prato fino alla via Bramante.

In questo caso, vista l’alta circolazione di traffico, sarà necessario disporre delle limitazioni alla viabilità per consentire i lavori di asfaltatura.

Lunedì scorso 8 luglio, infine, con l’inaugurazione del terzo tratto della seconda tangenziale tra via dell Unione Europea e Montale anche il sindaco di Montemurlo ha sottolineato i vantaggi per la circolazione cittadina derivanti da quest’importante opera pubblica: «Il nuovo tratto della seconda tangenziale —anche se non ha uscite ed entrate dirette su Montemurlo ma lo attraversa per una parte del suo tracciato — consente di ottenere significativi miglioramenti alla viabilità soprattutto per quanto riguarda via Pistoiese a Oste.

La nuova strada, infatti, porterà ad un alleggerimento del traffico diretto in direzione Montale -Agliana, soprattutto di quello pesante»

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email