montemurlo. GENITORI.. IN ERBA, INCONTRI SULLA GENITORIALITÀ NEI PARCHI CITTADINI

Per partecipare è infatti consigliato portare una coperta da distendere sull’erba. Il primo appuntamento mercoledì 9 giugno ore 17,30 nel parco e sull’erba del giardino di Villa Giamari

Genitorialità

MONTEMURLO. A Montemurlo ritornano gli incontri sulla genitorialità promossi dall’amministrazione comunale per creare spazi di confronto e approfondimento sui temi della crescita dei figli. Il nuovo ciclo di appuntamenti, riservati a mamme e babbi di bambini e adolescenti, si chiama Genitori.. in erba e si svolgerà, anche a causa delle norme anti—Covid, all’aperto nei parchi cittadini.

Per partecipare, infatti, è indispensabile munirsi di coperta da distendere sull’erba e assistere in tutto relax ai vari incontri, nei quali si alterneranno vari esperti sui temi dell’infanzia e adolescenza, come pedagosgisti e psicoterapeuti.

Si parte mercoledì 9 giugno ore 17,30 al parco di Villa Giamari (piazza Don Milani, 1) con un incontro dal titolo Mi prendo cura di te, ti ascolto!, rivolto ai genitori della fascia d’età 0-3 anni. Intervengono la pedagogista Elisabetta Vaiani e lo psicoterapeuta Leonardo Berti.

Il 16 giugno l’appuntamento è a giardino Mahatma Gandhi con La comunicazione efficace in famiglia (incontro rivolto alla fascia 3-6 anni). Il ciclo si chiude a Bagnolo al parco Erasmo Meoni con un incontro dedicato ai genitori di figli adolescenti (6-16 anni) Tu mi sfidi, io mi arrabbio: come proteggere la relazione genitore figlio con la psicoterapeuta Erika Cordovani.

«Il mestiere di genitore è il più difficile da imparare. Spazi di confronto e incontro sono utili per capire che non siamo soli e che i problemi, le ansie, le difficoltà con i bambini sono comuni a tante famiglie — spiega l’assessore alla pubblica istruzione, Antonella Baiano— Una nuova modalità per incontrarsi, in piena sicurezza, stando sdraiati sull’erba. Il nuovo percorso di genitorialità promosso dal Comune sarà anche un bello spazio per la socialità».

L’iniziativa è promossa dal Comune di Montemurlo con Astir e Piccoli passi. Per maggiori informazioni si può chiamare il numero 0574-558582.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email