montemurlo. GRAN PREMIO DEI PICCCOLI, LA SICUREZZA STRADALE SI IMPARA GIOCANDO

La presentazione

Sabato 21 maggio in piazza della Costituzione a Montemurlo la prima tappa del mini-tour che farà tappa anche a Prato e Vaiano. I piccoli piloti, grazie all’intervento della polizia municipale, apprenderanno le regole base della sicurezza stradale e, grazie alla Croce rossa, del primo soccorso

MONTEMURLO. Il Gran premio dei Piccoli è la manifestazione dedicata ai piloti in erba. A bordo di simpatiche, ma sicure e moderne macchinine a pedali, i bambini si potranno divertire su brevi circuiti stradali. Prima tappa del mini tour, che toccherà anche Prato e Vaiano, è a Montemurlo in piazza della Costituzione sabato 21 maggio dalle ore 9 alle 19. L’iniziativa, presentata ieri mattina nella splendida cornice del castello della Rocca di Montemurlo, è organizzata dall’associazione Arte Auto Prato in collaborazione con il Comune di Montemurlo e l’Aci Prato e vuole insegnare le regole della strada e l’educazione stradale ai più piccoli

«Divertimento e sicurezza viaggiano alla stessa velocità grazie al mini GranPrix con macchinine a pedali affiancate a corsi di primo soccorso organizzati da Croce Rossa Italiana e minicorsi di comportamento e sicurezza stradale tenuti dalla Polizia Municipale, per i bambini dai 6 agli 11 anni -—spiega Rinaldo Drovandi presidente di Arte Auto Prato — divideremo i ragazzi in batterie in base all’età. Ogni pilota, prima della gara, potrà provare la macchinina e acquisire la licenza di pilota personalizzata»

La manifestazione non ha classifica e ogni partecipante riceverà premi e gadget quali: cappellino, t-shirt, medaglia, zainetto. «Per gareggiare (o anche solo giocare) occorre indossare il casco da bicicletta. continua il vice presidente Tiziano Cherubini — Per i piloti sprovvisti, saranno a disposizione delle singole batterie di partenza caschi forniti dall’organizzazione».

La locandina

La manifestazione è realizzata in collaborazione con Ami Prato, Opera Santa Rita di Prato e Centro Giovanile di Formazione Sportiva Prato per la realizzazione del progetto Prama, uno spazio innovativo nella Palazzina di AVIS in Sant’Orsola a Prato dedicato a tutti i bambini e ragazzi (dai 3 ai 20 anni), in cui potranno stare insieme in armonia e sicurezza accompagnati da personale qualificato e affrontare percorsi individuali o di gruppo a carattere sportivo, di gioco ed educativo.

«Come Comune siamo onorati di poter ospitare una manifestazione che unisce i più piccoli insieme all’ambito della sicurezza e tematiche importanti legate alla solidarietà — spiega il sindaco di Montemurlo Simone Calamai — il nostro Comune è sensibile e attento a questi aspetti e li sostiene». A Montemurlo sarà presente la polizia municipale che, attraverso il gioco, illustrerà ai bambini come rispettare le regole della strada. A Montemurlo la polizia municipale ha un’esperienza ultra ventennale attraverso il progetto di educazione stradale la strada giusta».

«Sarà un gioco divertente e anche formativo con il supporto della polizia municipale insieme all’Aci di Prato con cui abbiamo un legame importante in tema di sicurezza -—spiega l’assessora allo sport Valentina Vespi — penso che sia davvero un bel gran premio per i piccoli piloti»

L’evento è a carattere provinciale ed è suddiviso su quattro tappe. La prima sabato 21 maggio 2022 a Montemurlo in Piazza Costituzione, poi a Vaiano sabato 4 giugno 2022 in Piazza 1 Maggio, sabato 25 giugno a Prato in Piazza Santa Maria in Castello e a settembre nell’area dell’Omnia Center

«Dopo Ruote nella storia ora il Gran Prix dei piccoli — dice Claudio Bigiarini direttore Aci Prato — un segno importante nel territorio per formare giovani da avviare a sport motoristici». Per partecipare basterà andare in piazza e fare l’iscrizione di 10 euro — spiegano gli organizzatori o fare l’iscrizione sul portale www.arteautoprato.it.

PROGRAMMA: Piazza

ore 9,00 Apertura Cittadella del G.P. dei Piccoli Piloti con disposizione corner attività commerciali e ludiche a supporto della Manifestazione.

ore 9,30 Prenotazioni ed Iscrizioni. Contestualmente è previsto un momento di prova/gioco, con le macchinine a pedali lungo il tracciato.

ore 10,30 Inaugurazione, con Autorità e presentazione del Progetto Prama in collaborazione con Fondazione Ami e Opera Santa Rita di Prato

ore 11,00 Breafing —Inizio – Gare — Gioco – Corso di Primo Soccorso a cura di Croce Rossa Italiana e Elementi di Educazione Stradale a cura della Polizia Municipale

ore 13,00 Intervallo.

ore 14,30 Breafing —Inizio –Gare ¯ Gioco

Premiazione delle singole Batterie

ore 18,30 Termine della Manifestazione

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email