montemurlo. I VESPAZZI SONO IL CLUB PIÙ NUMEROSO DELLA TOSCANA

Il premio

MONTEMURLO. Il Vespa Club di Montemurlo è il primo in Toscana per numero di associati, ben 538 tessere assegnate nel 2019 con una crescita esponenziale negli ultimi anni (nel 2012 erano 490). Montemurlo è seguito in classifica da Fiesole 334 e da Lucca 310.

Solo dodicesimo Firenze con appena 164 iscritti, per non parlare di Prato con 97 tessere. Un amore per la Vespa che non poteva che essere premiato a Pontedera al Museo della Piaggio, tempio sacro della mitica due ruote, nell’ambito del raduno nazionale dei Vespa Club d’Italia.

La manifestazione si è svolta domenica scorsa, 9 febbraio e a ritirare il premio era presente il presidente dei vespazzi di Montemurlo, Daniele Alfonsi: « Una grande gioia che ci ripaga dell’impegno che durante tutto l’anno mettiamo per promuovere le attività legate alla mitica Vespa Piaggio, dai Babbi Natale in Vespa fino ai raduni vespistici alla scoperta delle eccellenze artistiche, paesaggistiche, gastronomiche e folcloristiche del territorio».

La premiazione a Pontedera

Tanta soddisfazione per il premio è stata espressa anche dall’assessore allo sport, Valentina Vespi che dice: «Un risultato importante che conferma il radicamento dell’associazione sul territorio e la capacità di fare squadra dei nostri vespazzi. Complimenti al lavoro e all’impegno del club, che porta avanti tantissime iniziative sul territorio, promuovendo la socialità, l’incontro e l’amore per un mezzo, la Vespa, che racchiude in sè l’amore per il design made in Italy».

 Il Vespa Club Montemurlo inoltre è stato premiato come primo club classificato al Campionato turistico regionale Ilo Salvatici, per la presenza ai raduni vespistici.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email