“IL MARZO DELLE DONNE”, OGGI I VIDEO FINALI DEL PROGETTO SUGLI STEREOTIPI DI GENERE

MONTEMURLO. “Il marzo delle donne”, il ricco calendario di eventi promosso dal comune di Montemurlo con iniziative dedicate al benessere e alla riflessione sull’universo femminile, oggi sabato 24 marzo giunge al termine con l’ultima iniziativa in programma.

Alle ore 10,30 alla Sala Banti (piazza della Libertà) si svolgerà Questioni di genere e Pari o dispari, la presentazione del video finale e dei risultati delle attività di sensibilizzazione contro gli stereotipi di genere rivolte agli alunni di scuola media e alle classi quinte delle elementari, in collaborazione con Daniela Bagattini e il Centro La Nara, che gestisce lo Sportello Antiviolenza.

« Con i laboratori nelle scuole abbiamo voluto sviluppare una modalità di lettura critica della realtà sociale in riferimento agli aspetti di genere, comprendere meglio il processo di formazione dei pregiudizi e degli stereotipi e la relazione tra gli stereotipi di genere e la violenza di genere. — spiega l’assessore alle pari opportunità, Luciana Gori — Purtroppo su questo fronte c’è ancora molto da lavorare e i fatti di cronaca delle ultime settimane sui femminicidi, pressoché quotidiani, ci spingono ad andare avanti sulla strada della consapevolezza e della riflessione.

Mi ha colpito a questo proposito un bambino di quinta elementare che dice che i maschi sono ricchi perché lavorano. Certe idee e preconcetti vanno sradicati fin da piccoli per poter pensare di costruire una società dove la parità tra i generi sia realmente effettiva». 

Per maggiori informazioni sul programma delle iniziative si può contattare l’ufficio cultura e pari opportunità del Comune di Montemurlo 0574/558569577.

 [masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento