montemurlo. IN VIA BICCHIERAIA E VIA LAMARMORA SI RISISTEMANO PARCHEGGI E MARCIAPIEDI

Il rifacimento complessivo riguarda l’area intorno alla chiesa di Fornacelle. Dopo la conclusione dei lavori, eseguiti dalla Diocesi, il Comune ha provveduto a sistemare le aree pubbliche. Conclusa l’asfaltatura di via Montalese al Mulino
La Parrocchia S. Maria Madre di Dio – Fornacelle

MONTEMURLO. Anche se il maltempo nelle ultime settimane ha causato inevitabili ritardi e rinvii sui cantieri, a Montemurlo proseguono i lavori di manutenzione del territorio, programmati dall’amministrazione comunale per migliorare la sicurezza e il decoro degli spazi pubblici.

In questi giorni il Comune ha avviato un importante intervento nella zona di Fornacelle, nei pressi della chiesa parrocchiale, dove sono in corso i lavori di completo rifacimento dei marciapiedi su via Lamarmora e via Bicchieraia, e il parcheggio davanti alla chiesa.

Nella zona, infatti, da tanti anni rimaneva da completare un intervento di urbanizzazione, legato alla trasformazione dell’area da industriale a residenziale.

In seguito ai lavori, portati a termine dalla Diocesi di Pistoia, di sistemazione della recinzione della chiesa di Fornacelle e dello spazio esterno di proprietà della parrocchia, l’amministrazione comunale è intervenuta subito per completare le infrastrutture pubbliche che si trovano lungo il perimetro della chiesa.

Su via Lamarmora e su via Bicchieraia sono stati rifatti ex novo i marciapiedi con la costruzione di nuovi cordonati, massiciate e l’abbattimento delle barriere architettoniche. Ora si aspetta solo il bel tempo per completare il lavoro con l’asfaltatura del tappeto dei marciapiedi.

È iniziata anche la sistemazione del parcheggio che si trova proprio davanti alla chiesa di Fornacelle, che renderà più agevole la sosta nell’area sempre molto frequentata per le funzioni religiose e per le attività che si svolgono in parrocchia.

Pioggia permettendo, l’intervento sarà completato entro la fine di novembre. « Si tratta di un lavoro di sistemazione molto importante e atteso da tempo, che abbiamo potuto finanziare grazie ai fondi ricavati dalla vendita dell’ex scuola elementare di Bagnolo. — spiega il sindaco Simone Calamai— Con costanza e senza sosta il Comune è impegnato nella riqualificazione degli spazi pubblici su tutto il territorio. Un modo per rendere Montemurlo sempre più bella e per migliorare la qualità della vita».

Intanto in via Montalese, tra il podere del Parugiano e via Tito Speri al Mulino, è stata completata l’asfaltatura della sede stradale.

Purtroppo, la pioggia incessante delle ultime settimane, ha costretto la ditta incaricata a sospendere per alcuni giorni l’intervento, che ha interessato circa un chilometro di strada tra le più trafficate della città. A breve, non appena il meteo lo consentirà, sarà rifatta anche la segnaletica orizzontale.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email