montemurlo. LAVORI DI ASFALTATURA IN VIA PIER DELLA FRANCESCA CONCENTRATI UN UN SOLO GIORNO PER LIMITARE I DISAGI

L’intervento di completamento dell’asfaltatura sarà effettuato nella sola giornata di venerdì 29 ottobre. Impegnate due squadre per ridurre i tempi

Nella foto il sindaco al centro con Francesco Benucci della macelleria Francesco e Rosalba Fiore della Merceria omonima

MONTEMURLO. I lavori di completamento dell’asfaltatura in via Pier Della Francesca a Bagnolo saranno effettuati in un solo giorno, venerdì 29 ottobre, per limitare al massimo i disagi per la circolazione e per i commercianti della zona. Via Pier Della Francesca è una delle principali arterie di collegamento della città e viene percorsa ogni giorno da migliaia di veicoli soprattutto per immettersi in direzione di Prato — Galceti o Maliseti attraverso la via Montalese.

La decisione è stata presa dal sindaco Simone Calamai che ha deciso di concentrare gli interventi nella giornata di venerdì. A lavoro ci saranno due squadre che si occuperanno dell’asfaltatura della strada e dell’immissione sulle vie laterali. Il rifacimento della segnaletica orizzontale sarà effettuato nei giorni successivi.

Stamattina il sindaco Simone Calamai ha voluto incontrare anche due commercianti della zona, la Macelleria Francesco e la merceria Rosalba, attività ultra trentennali, e li ha rassicurati circa la riapertura al traffico della via durante il fine settimana, giorni durante i quali si concentra il maggior numero di clienti.

«Abbiamo programmato i lavori su un giorno solo per limitare i disagi al traffico e per garantire alle attività economiche di lavorare con tranquillità nella giornata di sabato —  ha spiegato il sindaco Calamai — Il lavoro di rifacimento dell’asfalto va nella direzione di strade sempre più belle e sicure.

Sono certo che la riqualificazione stradale porterà beneficio, non solo alla circolazione, ma anche alla rete commerciale locale, che come amministrazione vogliamo promuovere e sostenere con forza».

Proprio all’inizio del 2021 l’amministrazione comunale aveva stanziato dei contributi a fondo perduto per sostenere le imprese costrette a rimanere chiuse a causa delle norme di contenimento della pandemia.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email