montemurlo. LO STADIO “ADO NELLI” DI OSTE SI RIFÀ IL LOOK, NUOVO MANTO IN ERBA SINTETICA

Approvato il progetto definitivo per la sostituzione del vecchio campo da gioco. Investimento da 400 mila euro. Lavori nell’estate 2021

Il campo centrale “Ado Nelli”

MONTEMURLO. Lo stadio “Ado Nelli” di Oste si rinnova. Il Comune di Montemurlo ha approvato il progetto definitivo per la sostituzione del manto in erba sintetica del campo principale, che oramai, dopo oltre 15 anni dall’ultimo intervento di sistemazione, risulta usurato. Un investimento che è già stato inserito nel programma delle opere pubbliche e che sarà realizzato nel corso del periodo di sospensione delle attività calcistiche nell’estate 2021.

Il costo dell’adeguamento del campo è pari a 400 mila euro, per finanziare i quali l’amministrazione comunale sta già procedendo ad attivare una procedura di finanziamento tramite un mutuo.

«Il campo da gioco principale è molto usato sia dalla prima squadra del Jolly, che dalle giovanili, che dalla scuola calcio e ultimamente anche dal Prato. — spiega il sindaco Simone Calamai – Il rifacimento del tappeto di gioco rappresenta un’opera importante, che garantirà a tutti i nostri ragazzi di giocare in un campo bello e in perfette condizioni strutturali, offrendo così uno spazio all’altezza delle esigenze tutti».

Il nuovo manto in erba sintetica del “Nelli” sarà poi omologato dalla Lega nazionale dilettanti per lo svolgimento delle partite di categoria. La Lega ha concesso infatti una proroga fino al giugno 2021 per l’uso del campo attuale.

Tra gli altri interventi per garantire sempre le migliori condizioni degli impianti sportivi comunali, entro l’inizio del prossimo anno sarà risolto anche il problema delle infiltrazioni d’acqua dal tetto di uno dei cinque nuovi spogliatoi dell’”Ado Nelli” di Oste, realizzati dal Comune nel 2017.

Il Comune già in passato aveva provato ad eliminare le infiltrazioni attraverso lavori di manutenzione ordinaria ma purtroppo senza riuscire a togliere il problema definitivamente. Per questo l’amministrazione comunale ha deciso di installare una sovra-copertura in lamiera, un lavoro simile a quello già realizzato alla scuola dell’infanzia “Deledda”, che ha consentito di risolvere definitivamente tutte le infiltrazioni d’acqua. Il lavoro di copertura sarà realizzato dalla partecipata Consiag Servizi Comune entro l’inizio del 2021, quindi a breve anche questa problematica sarà risolta. « L’impianto calcistico “Ado Nelli” rappresenta un luogo molto importante per la pratica sportiva e soprattutto per la formazione e la crescita dei nostri ragazzi della scuola calcio e delle giovanili, un punto di riferimento per tante famiglie montemurlesi. Per questo vogliamo che sia sempre nelle migliori condizioni di manutenzione e sicurezza», conclude il sindaco Calamai.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email