montemurlo. LUCIANA GORI, NEO PRESIDENTE DELLA FILARMONICA GIUSEPPE VERDI

Il presidente Luciana Gori, nella foto con Giuseppe Franchi, storico presidente della Filarmonica, strenuo sostenitore della Banda e della Scuola di musica, nonché instancabile volontario della Pizzeria, venuto a mancare pochi anni fa

Il nuovo consiglio direttivo resterà in carica tre anni

MONTEMURLO. Lunedì 7 settembre la Filarmonica Giuseppe Verdi ha svolto la consueta assemblea ordinaria dei soci.

Nell’occasione è stato eletto il nuovo Consiglio Direttivo (Gori Luciana, Colzi Marco, Bresci Renzo, Toccafondi Marco, Zannoni Davide, Vassallo Gabriele,Tagliati Margherita, Guerra Marco, Bresci Marianna, Mansani Cristina, Santini Giuliana, Vuolato Vincenzo, Neri Lorenzo, Schiavone Alessandro, Marcantonio Alberto) che ha a sua volta eletto all’unanimità la nuova Presidente, Gori Luciana.

Sono state riconfermate le altre cariche di vice presidente, segretario e tesoriere.

Il nuovo consiglio resterà in carica tre anni e da oggi è al lavoro per la prossima apertura dell’anno scolastico musicale, in partenza i primi di ottobre.

“Ringrazio i Soci della Filarmonica G. Verdi che lunedì sera all’unanimità mi hanno eletta Presidente” dichiara il neo presidente, l’ex assessore comunale Luciana Gori che aggiunge : “È per me un onore rappresentare la più vecchia e prestigiosa istituzione culturale di Montemurlo. Una associazione che ha segnato ogni evento civile e religioso della nostra comunità (e non solo), che è cresciuta nel tempo fino a diventare una scuola di formazione musicale.  Certo non sarò da sola ma insieme ad un gruppo entusiasta e pronto a condividere questa mia nuova esperienza.

 Nonostante il periodo di pandemia, tutti insieme stiamo già lavorando per una ripartenza in sicurezza e come ogni anno la scuola di musica riaprirà il 01/10/20.  Ringrazio — conclude —chi mi ha preceduto, e tutti coloro che prestano la loro opera di volontariato, che rende lustro e valore alla nostra comunità. Adesso, al lavoro!”. 

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email