montemurlo. LUNEDÌ PARTONO I LAVORI DI AMPLIAMENTO DEL BOCCIODROMO DI VIA DELEDDA

Affidati ad un’azienda della provincia di Lucca i lavori per realizzare una nuova stanza da destinare alle attività sociali e ricreative del bocciodromo comunale “Pietro Vannucci” gestito dall’Auser Montemurlo
Il bocciodromo Vannucci di via Deledda

MONTEMURLO. Prenderanno il via lunedì 2 settembre i lavori di ampliamento del bocciodromo comunale “Pietro Vannucci” di via Deledda a Montemurlo. L’intervento, del valore di 80 mila euro, è stato affidato all’azienda Bio-Kostruire di Camaiore in provincia di Lucca e l’obbiettivo dell’amministrazione comunale è quello di poter consegnare la nuova struttura all’associazione Auser, che gestisce il bocciodromo, in tempo per l’inizio della stagione invernale.

Il Comune andrà a realizzare una nuova stanza in muratura, completamente climatizzata, in continuità con il bocciodromo stesso, sul lato sud verso via Montalese. Lo spazio sarà destinato ad area per attività ludiche, ricreative, incontri e riunioni, una necessità molto sentita dagli anziani che frequentano la struttura, dove non si gioca solo a bocce ma si sta insieme svolgendo anche altre attività, come giochi da tavolo o le carte, ma anche riunioni e incontri d’interesse generale.

« Finalmente arriviamo alla concretizzazione dell’ampliamento del bocciodromo di via Deledda — dice il sindaco Simone Calamai — Con la realizzazione della nuova stanza si migliorano e si ampliano ulteriormente gli spazi della struttura sportiva, che potranno essere usati per attività ludiche e ricreative con una grande valenza sociale».

Rendering bocciodromo Montemurlo

Il bocciodromo Vannucci di via Deledda è gestito dall’associazione Auser Promozione Sociale e conta 120 tesserati, oltre che numerosissimi frequentatori, che, in occasione delle gare, arrivano da tutta la Toscana. Al bocciodromo sono attive tre squadre di bocce maschili e una femminile, che due anni fa ha vinto il campionato toscano di bocce a striscio. Il progetto strutturale e architettonico della struttura è stato predisposto dall’ingegnere Antonio La Gatta.

La scorsa primavera l’amministrazione comunale aveva portato a termine un altro importante intervento di restyling, che aveva riguardato il bocciodromo “Nuova Europa” di via San Babila a Oste, dove erano state rifatte completamente le due piste da gioco che presentavano avvallamenti per un costo di 10 mila euro circa.

Inoltre sono numerosi i lavori di miglioramento sulle strutture sportive comunali in corso in queste settimane sul territorio comunale. A Bagnolo al centro sportivo comunale ’Nesti” sono in corso i lavori per il nuovo campo coperto da beach volley.

Si tratta di un intervento del valore complessivo di 180 mila euro, cofinanziato dal Coni, sul fondo “Sport e periferie”, per 150 mila euro e per i 30 mila euro rimanenti dal Comune di Montemurlo.

Il nuovo campo sarà realizzato nei pressi della struttura coperta dove attualmente si trovano i campi da tennis e sono già stati realizzati alcuni interventi preliminari alla predisposizione del basamento sul quale sorgeranno i campi di sabbia. Il nuovo campo sarà pronto entro il 2019. Infine, operai a lavoro anche alla palestra di Morecci per la realizzazione della nuova pavimentazione in gomma.

L’intervento, dell’importo complessivo di 85 mila euro. La palestra di Morecci ha una superficie di 130 metri quadrati e i lavori si sono resi necessari per risolvere definitivamente alcuni problemi d’infiltrazioni d’umidità, che nel tempo avevano compromesso in modo irreparabile l’attuale pavimentazione in legno.

« L’impegno dell’amministrazione comunale sul fronte della manutenzione del patrimonio pubblico è costante — conclude il sindaco Calamai — I nostri impianti sportivi sono sempre molto frequentati sia in orario scolastiche che extra scolastico e la volontà dell’amministrazione è quella di avere strutture pienamente efficienti e sicure». 

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email