montemurlo. MAXI OPERAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO

Un posto di controllo in via Labriola
Un posto di controllo in via Labriola

MONTEMURLO. Ieri una maxi operazione di controllo del territorio che ha visto impegnata la Polizia di Stato con quattro pattuglie del reparto prevenzione del crimine di Firenze e due volanti della Questura di Prato, coordinate dal commissario Michele Pota.

In campo anche gli agenti della polizia municipale di Montemurlo con due auto.

L’operazione ha previsto controlli amministrativi su vari esercizi commerciali tra cui le sale gioco Vlt e pattuglie di polizia stradale finalizzate alla sicurezza, al controllo del territorio e alla repressione di eventuali atti predatori. Le auto della Polizia e dei vigili hanno effettuato posti di controllo fissi e pattugliamento mobile.

Il sindaco Lorenzini ha voluto seguire in prima persona i controlli e ha salutato gli agenti impegnati nell’operazione ringraziandoli per il prezioso lavoro svolto: «I controlli sono ancora in corso e ne sapremo a breve gli esiti. Una presenza così massiccia di agenti è un segnale importante di attenzione verso la sicurezza e la legalità del territorio.

«Montemurlo è una città tranquilla e vogliamo che tale resti. Grazie ancora alla Polizia di Stato e ai nostri agenti della municipale e a tutti coloro che ogni giorno vigilano per la nostra sicurezza».

[masi – comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “montemurlo. MAXI OPERAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO

  1. (ad integrazione dell’articolo)

    L’operazione ha previsto controlli amministrativi su vari esercizi commerciali tra cui le sale gioco VLT e pattuglie di polizia stradale finalizzate alla sicurezza, al controllo del territorio e alla repressione di eventuali atti predatori.
    Le auto della Polizia e dei vigili hanno effettuato posti di controllo fissi e pattugliamento mobile.
    Grazie all’utilizzo del sistema mercurio della Polizia e del Targa system della municipale sono stati controllati 1.111 veicoli (di cui 35 con controllo manuale), sono state identificate 42 persone ed è stato trovato un veicolo rubato. Gli agenti hanno elevato otto contravvenzioni al codice della strada, grazie a sette posti di controllo effettuati su tutto il territorio di Montemurlo.

    [comune di Montemurlo]

Lascia un commento