montemurlo. MENSA, INCONTRO IN COMUNE PER RISOLVERE LE CRITICITÀ

Il sindaco Calamai e l’assessore alla pubblica istruzione, Antonella Baiano hanno chiesto alla società, che gestisce la refezione scolastica, un impegno deciso per trovare una soluzione alle problematicità

Refezione scolastica

MONTEMURLO. «Sul tema mensa deve arrivare una svolta e un miglioramento in tempi rapidi». Il sindaco del Comune di Montemurlo, Simone Calamai, riassume con queste parole il tema dell’incontro che si è svolto ieri mattina 10 novembre, in municipio tra l’amministrazione comunale (presenti, oltre al sindaco, l’assessore alla pubblica istruzione, Antonella Baiano, la responsabile dell’ufficio pubblica istruzione, la dirigente e la dietista Alessandra Siglich) e i rappresentanti dell’azienda Dussman, che gestisce il servizio di refezione scolastica per conto del Comune.

Nell’ultimo periodo si sono registrate delle criticità, per la precisione solo in alcuni giorni e in alcuni refettori scolastici, legate alla modalità di erogazione del servizio, in particolare a ritardi nella consegna dei pasti, e alle quantità del cibo. Nessun problema, invece, per quanto riguarda la qualità del cibo che resta buona.

«Abbiamo registrato delle difficoltà e, dunque, come amministrazione comunale, ci siamo attivati per chiedere all’azienda l’immediata soluzione delle criticità emerse. — spiega il sindaco Calamai — La mensa scolastica rappresenta un servizio di grande rilevanza ed è importante che i pasti siano erogati ai nostri bambini e ragazzi nei tempi e nelle quantità giuste».

L’azienda, affidataria del servizio, ha dichiarato la piena volontà di risolvere prontamente le problematiche legate all’organizzazione del servizio e tra dieci giorni è fissato un nuovo incontro per fare il punto della situazione.

Il Comune ha già applicato delle penalità alla società ed è pronto ad ulteriori azioni se la situazione non dovesse trovare una rapida soluzione.

«La mensa rappresenta un momento educativo di grande rilevanza — conclude l’assessore alla pubblica istruzione, Antonella Baiano — Abbiamo chiesto con forza l’immediata risoluzione di tutte le criticità del servizio mensa emerse nell’ultimo periodo. L’azienda ha confermato la volontà di collaborare affinché questo avvenga».

L’“ssessore Baiano ha voluto ringraziare gli insegnanti, i rappresentanti di classe e tutti i genitori per la collaborazione costruttiva:« Le segnalazioni ricevute sono sempre state un importante contributo per il raggiungimento dell’obbiettivo comune, ovvero il superamento delle criticità legate alla gestione della mensa», conclude Baiano

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email