montemurlo. MESE DELL’AFFIDO, GEFYRA ORGANIZZA UNA CENA ALLA MISERICORDIA

L’appuntamento è per sabato 2 ottobre e i proventi andranno a sostegno delle attività dell’associazione per l’accoglienza di minori in difficoltà

La locandina

MONTEMURLO. Ottobre è il mese dell’affido e a Montemurlo tornano le iniziative dedicate alla promozione e alla conoscenza dell’affido come modalità per sostenere le famiglie in difficoltà e aiutare in particolare i minori.

La prima iniziativa programmata sul territorio è per sabato 2 ottobre alle ore 20 alla Misericordia di Montemurlo (piazza Contardi, 13) dove si svolgerà una cena di solidarietà promossa dall’associazione Il ponte dei bambini —Gefyra con il patrocinio del Comune e della Misericordia.

I proventi dell’iniziativa andranno a sostegno delle attività dell’associazione per l’accoglienza di minori in difficoltà, inoltre nell’occasione si potranno avere informazioni circa le modalità per diventare famiglia affidataria.

«L’affido è un’opportunità di crescita preziosa per il bambino, che inserito in un ambiente familiare stabile, può trovare nuovi punti di riferimento affettivi ed educativi — spiega l’assessore alle politiche sociali, Alberto Fanti — La cena di sabato prossimo, e più in generale quelle inserite nel cartellone del mese dell’affido, possono aiutare a conoscere le modalità di questa bella forma di sostegno ai bambini e alle famiglie».

Per partecipare è necessario essere in possesso del green pass. Le prenotazioni sono obbligatorie e per aderire c’è tempo fino a giovedì 30 settembre chiamando il numero 3381635001

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email