montemurlo. MONTEFERRATO FESTIVAL, EVENTI DANTESCHI A CAVA GUARINO

Sabato 17 e domenica 18 luglio trekking naturalistico da Figline di Prato a Cava Guarino a Montemurlo. Partenza ore 6,30 del mattino, all’arrivo colazione e letture di Canti della Divina Commedia

Monteferrato panorama foto di Fiorenzo Stefani

MONTEMURLO. Monteferrato Festival 2021 è anche scoperta del territorio e in questa ottica sono pensate le due mattinate trekking in programma sabato 17 e domenica 18 luglio con partenza alle ore 6.30.

Si muove lungo l’asse di collegamento pedecollinare che da Figline raggiunge il versante montemurlese del Monteferrato, fino a cava Guarino, la camminata in compagnia di una guida specializzata che durante il percorso illustrerà le peculiarità paesaggistiche e storiche dell’area.

All’arrivo attende i partecipanti una colazione tra il verde del bosco e i canti del Sommo Poeta, celebrato in occasione delle ricorrenze dantesche. L’azione teatrale è a cura dell’aps Ferro 26 di Prato. Dopo la performance rientro a Figline.

«Il Festival, che come Comune, abbiamo sostenuto e patrocinato, offre una nuova esperienza artistica e culturale, che consentirà di scoprire il territorio con le suggestioni dei più bei canti della Divina Commedia.— conclude l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero – Natura, trekking, cultura sono le tre parole magiche che sempre più spesso stiamo usando per promuovere il nostro territorio e le sue eccellenze».

Per prenotare la propria partecipazione basta scrivere a collettivoferro26@gmail.com

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email