montemurlo. MOTOCICLISTA CON IL TASSO ALCOLEMICO QUATTRO VOLTE SOPRA IL LIMITE

Alcol test

MONTEMURLO. Nuovo incidente causato dall’alcol alla guida. Ieri sera, mercoledì 18 ottobre, alle ore 21,15 alla rotatoria tra via Rosselli, via Novara e via Pertini, un uomo di 62 anni, residente a Montale, ha perso il controllo del suo motociclo ed è finito a terra.

Per fortuna l’impatto è stato lieve e non si è reso necessario l’intervento di un’ambulanza. I testimoni della caduta sono prontamente intervenuti per prestare soccorso, ma ciò che hanno subito notato è stato il forte odore di alcol e l’equilibrio instabile dell’uomo.

Per fortuna in quel momento stava transitando in via Rosselli una pattuglia della polizia municipale di Montemurlo, che si è fermata per dare soccorso e fare i rilievi del sinistro.

Il motociclista, quindi, è stato sottoposto all’alcoltest e i risultati non hanno lasciato dubbi: il livello alcolemico era di 2,07 grammi/litro, dunque circa quattro volte superiore al limite consentito. Per l’uomo è scattata quindi la denuncia penale per guida in stato di ebbrezza e ora rischia la confisca della moto di proprietà e il ritiro della patente da 1 anno e 4 mesi a 3 anni.

« Questo nuovo episodio di guida in stato d’ebbrezza, ad appena 24 ore dal precedente, conferma l’importanza dei controlli stringenti della polizia municipale e della prevenzione.— commenta l’assessore alla polizia municipale, Rossella De Masi — Inoltre, l’età “adulta” del motociclista conferma che la prevenzione non deve coinvolgere solo i ragazzi e i giovani, ma deve arrivare a toccare le coscienze anche dei più grandi e degli anziani.

Se il motociclista non avesse avuto questo lieve incidente a Montemurlo, probabilmente avrebbe proseguito a girare ubriaco in moto per le strade della città. Tutto sommato questa caduta ha evitato conseguenze peggiori, ma questo ci fa riflettere che alcol e guida è un’abitudine troppo diffusa sulle nostre strade».

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento