montemurlo. OLTRE 300MILA EURO DI FINANZIAMENTO REGIONALE PER IL CAMPO SPORTIVO “ADO NELLI” DI OSTE

La Regione ha concesso 318 mila euro sul bando per gli investimenti in impianti sportivi. Per il 2022 in programma il completo rifacimento del campetto per il gioco libero del calcio ai giardini di via Micca a Bagnolo

Il campo centrale “Ado Nelli”

MONTEMURLO. Il Comune di Montemurlo ha ottenuto 318.852 euro di finanziamento dalla Regione Toscana per il rinnovo del manto in erba sintetica del campo da calcio “Ado Nelli” di Oste. Il progetto complessivo ammontava a 400 mila euro. I lavori di rinnovamento del campo sono già stati conclusi e l’inaugurazione ufficiale dell’opera sarà fatta ad anno nuovo, non appena la situazione sanitaria tornerà a migliorare. Il Comune ancora una volta dimostra una grande capacità di intercettare risorse e finanziamenti, grazie alla progettazione di interventi per il miglioramento del patrimonio pubblico e l’impiantistica sportiva. Il Comune ha presentato il progetto di rinnovamento del campo da gioco sull’avviso regionale “per il sostegno agli investimenti in materia di impiantistica sportiva”.

«Siamo davvero felici di essere riusciti a intercettare questo importante finanziamento per la sostituzione del manto in erba sintetica del campo principale allo stadio “Ado Nelli” di Oste —sottolinea il sindaco del Comune di Montemurlo, Simone Calamai – In questo modo riusciamo a liberare risorse nel nostro bilancio che possiamo ora utilizzare per altri interventi di miglioramento dell’impiantistica sportiva, dalle palestre alle aree per il gioco libero e l’attività fisica all’aperto».

Al “Nelli” è stata rifatta la prima parte del sottofondo del campo da gioco, sulla quale è stato sistemato il nuovo manto in erba sintetica e contestualmente è stato rinnovato il sistema di irrigazione e quello di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche. Lavori importanti per garantire una lunga durata e perfette condizioni di gioco al campo.

Per il 2022 sono già numerosi gli interventi in programma. Tra i più rilevanti c’è il completo rifacimento dell’area per il gioco libero del calcio all’interno del giardino “Erasmo Meoni” di via Micca a Bagnolo. Il campetto era stato smantellato per consentire lo svolgimento degli interventi di realizzazione del campo da beach volley al centro sportivo comunale “Nesti”.

Con il nuovo anno tutto il giardino sarà rinnovato e l’area gioco per il calcio sarà ripristinata e restituita alla piena disponibilità dei ragazzi che frequentano il giardino. Infine, nel 2022 sarà inaugurato anche il nuovo campo da beach volley, una vera ricchezza per il territorio, mentre varie opere di manutenzione interesseranno le palestre e i vari impianti sportivi comunali.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email