montemurlo. ORTI URBANI, PUBBLICATO L’AVVISO PER L’ASSEGNAZIONE DEGLI APPEZZAMENTI DI TERRA

Per presentare domanda c’è tempo fino al prossimo 21 marzo. Sono 27 gli orti disponibili
Un orto urbano

MONTEMURLO. Sul sito del Comune di Montemurlo è stato pubblicato l’avviso per l’assegnazione dei ventisette appezzamenti di terreno che fanno parte del progetto gli Orti urbani, realizzati dall’amministrazione comunale in via Lamarmora —via Tagliamento (località Bicchieraia), da utilizzare per uso ortivo da parte dei cittadini.

Gli appezzamenti hanno una superficie variabile da circa 32 metri quadrati a circa 45 metri quadrati e sono delimitati da appositi cordoli, sono dotati di presa d’acqua per l’irrigazione e possono essere coltivati solo per uso familiare. Non è ammessa la presentazione di più di una domanda per persona / nucleo familiare. Gli orti sono affidati in gestione alle persone di ambo i sessi, con la priorità ai residenti nel Comune di Montemurlo.

« Si tratta di un avviso molto atteso dai cittadini, che nutrono verso il progetto un grande interesse. — commenta l’assessore ai lavori pubblici e ambiente, Simone Calamai — L’invito per tutti è quello di presentare domanda e poter entrare a far parte della graduatoria per l’assegnazione degli spazi. Gli orti sono una bella occasione di socializzazione e di promozione di uno stile di vita sano».

Potranno averne diritto anche i residenti nei Comuni confinanti se il numero delle richieste sarà inferiore a quello degli orti disponibili. I richiedenti dovranno avere un’età non inferiore a 18 anni compiuti. L’assegnazione degli orti avverrà attraverso una graduatoria, rinnovata periodicamente e i criteri per la determinazione della graduatoria sono specificati nel Regolamento che si può consultare sul sito internet del Comune www.comune.montemurlo.po.it.

La graduatoria avrà la durata di cinque anni. Gli assegnatari degli orti sono tenuti al pagamento di una quota annuale di gestione, stabilita ogni anno dall’assemblea degli ortisti su proposta del Comitato di gestione orti e preventivamente concordata con il gestore. Gli orti affidati devono essere coltivati direttamente dagli assegnatari, eventualmente insieme ad altri familiari

Coloro che sono interessati a concorrere per l’inserimento in graduatoria per l’assegnazione degli orti devono presentare domanda, sull’apposito modulo scaricabile dal sito, al Comune di Montemurlo, ufficio Protocollo (via Montalese 472, Montemurlo) entro e non oltre il giorno giovedì 21 marzo 2019, entro l’orario di apertura al pubblico dell’ufficio protocollo.

La graduatoria provvisoria sarà redatta entro dieci giorni dalla chiusura del bando da una apposita Commissione

Per maggiori informazioni e per avere una copia dell’avviso è possibile rivolgersi all’ufficio Patrimonio (via Toscanini, 1) tel. 0574-558344 o scrivere una mail a: luca.francioni@comune.montemurlo.po.it oppure all’ufficio lavori pubblici (via Toscanini, 1) tel. 0574-558355 e-mail valentina.pulvirenti@comune.montemurlo.po.it; Pec: comune.montemurlo@postacert.toscana.it

 [masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email