montemurlo. PIAZZA DELLA LIBERTÀ, SONO ARRIVATI I NUOVI ARREDI

A breve l’inaugurazione del restyling dello spazio. Il Comune ha posizionato sei panchine –fioriere di forma circolare. La prossima settimana saranno piantati tre filari di alberi e sistemate le luci del colonnato, che diventano una “quinta” colorata sulla piazza

Le nuove panchine in piazza della Libertà a Montemurlo

MONTEMURLO. Il restyling della piazza della Libertà sarà concluso a breve ed entro le festività natalizie lo spazio verrà aperto alla cittadinanza. Giunge così a conclusione un intervento del valore di oltre 250 mila euro, inserito nel progetto del nuovo centro cittadino PIU Montemurlo + Montale e finanziato con fondi europei. Nei giorni scorsi sono stati collocati i nuovi arredi che vanno così a completare la piazza, rendendola pienamente fruibile dai cittadini.

«Oramai mancano solo poche sistemazioni e poi apriremo la rinnovata piazza della Libertà alla piena fruibilità da parte dei cittadini. — spiega il sindaco Simone Calamai — Uno spazio bello e curato, un pò il salotto della nostra città, per promuovere la socialità, gli eventi e l’incontro tra i cittadini di tutte le età. Speriamo che il virus ci dia presto la possibilità di tornare a promuovere eventi e manifestazioni in questa bella piazza che non aspetta altro che di essere vissuta e frequentata».

Lunedì scorso sono state sistemate sulla piazza — nello spazio dell’ex Stella verde — sei nuove panchine, che, non appena sarà possibile, infatti, potranno diventare luoghi di ritrovo e socializzazione. Le nuove sedute di forma circolare sono realizzate in conglomerato cementizio misto a pietre naturali e al centro ospiteranno un albero che così potrà ombreggiare la sosta nei giorni più caldi.

La prossima settimana, inoltre, sarà anche sistemato il verde pubblico lungo la via Garibaldi. Saranno piantati due filari di alberi, bagolari sul lato più prossimo alla strada e aceri verso la piazza, una quinta verde per separare idealmente la piazza dalle vicine abitazioni.

Il sindaco in piazza della Libertà

Anche lungo via Indipendenza saranno piantati peri da fiore che creeranno una “barriera verde” tra il palcoscenico, realizzato sulla piazza per ospitare concerti ed eventi, e la vicina strada.

Riqualificazione anche per il colonnato presente sulla piazza, che dopo essere stato ripulito, è stato tinteggiato e rimesso a nuovo. Alla base del colonnato sono state posizionate delle fioriere, nelle quali sarà piantato il glicine, una pianta rampicante che avrà lo scopo di creare una “cascata fiorita” tra le colonne della piazza.

Sempre sul colonnato sono in fase di ultimazione i lavori di installazione di un nuovo impianto di illuminazione rgb, con lampade a led che, oltre al risparmio energetico, consentiranno in occasione di particolari eventi o ricorrenze, di illuminare la piazza con varie tonalità di colore e con suggestivi giochi di luce. Infine, alla base delle scale, che metteranno in collegamento la piazza della Libertà con il nuovo parco urbano dell’ex campo sportivo, saranno piantumati piccoli arbusti e fiori per dare continuità allo spazio verso l’area verde di via Garibaldi. Abbellimento anche per l’aiuola presente davanti alla sala Banti, dove è stata creata una composizione verde, che rende più gradevole tutto lo spazio.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email