montemurlo. PROGETTO GENITORIALITÀ, I “NO” CHE AIUTANO A CRESCERE

Appuntamento martedì 12 novembre ore 17 al nido Tata Badà di via Rosselli 4
Genitorialità

MONTEMURLO. L’assessorato alla pubblica istruzione del Comune di Montemurlo promuove un nuovo ciclo d’incontri dedicati alla genitorialità, appuntamenti periodici per aiutare le famiglie a gestire al meglio il rapporto con i propri figli.

Il primo incontro di questa stagione è per martedì 12 novembre dalle ore 17 alle 19 all’asilo nido comunale “Tata Badà” (via Rosselli, 4 – Montemurlo) con “Le regole e i no: la relazione adulto bambino”.

Nei primi anni di vita i bambini sono al centro del mondo, esplorano, vivono esperienze, percepiscono spazi illimitati. Per crescere sicuri però hanno bisogno di regole, di sentirsi contenuti in uno spazio affettivo rassicurante.

L’incontro sarà condotto da Elisabetta Vaiani, pedagogista clinico e coordinatrice pedagogica nidi comunali.

Antonella Baiano

« Il progetto genitorialità vuol essere un momento di sostegno e confronto dedicato alle famiglie.— commenta l’assessore alla pubblica istruzione, Antonella Baiano — Uno spazio all’interno del quale accogliere dubbi e perplessità dei genitori circa la crescita dei propri figli.

Non si nasce infatti genitori. Quello di padre e madre è un “mestiere” che va imparato sul campo e qualche utile indicazione serve sempre.

Il Comune di Montemurlo in questo senso, nell’ambito dei servizi al cittadino, vuole continuare a promuovere spazi di confronto e sostegno. Gli incontri proseguiranno nei prossimi mesi e affronteranno temi di interesse generale per le famiglie».

Le mamme e i papà potranno partecipare all’incontro con serenità portando con sé i propri bambini, perché durante le ore del seminario saranno accolti e intrattenuti dalle educatrici del nido con le attività del “laboratorio d’autunno”.

Inoltre nelle prossime settimane in tutti i nidi comunali saranno svolti alcuni incontri informativi rivolti ai genitori sulla nuova normativa dei seggiolini anti – abbandono.

La Polizia municipale fornirà tutte le indicazioni per scegliere bene i prodotti, proteggere correttamente i bambini e non incorrere in sanzioni.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email