montemurlo. PROGETTO GENITORIALITÀ, L’IMPORTANZA DELL’ASCOLTO

La locandina

MONTEMURLO. Stanno riscuotendo grande successo gli incontri del progetto genitorialità, promosso dall’assessorato alla pubblica istruzione del Comune di Montemurlo per offrire supporto e sostegno ai genitori.

Il prossimo appuntamento da mettere in agenda è per mercoledì 19 febbraio ore 17 al nido Tata Badà (via Rosselli, 4 – Montemurlo) con un incontro dedicato alle “Distrazioni educative dell’adulto: l’importanza dell’ascolto”, al quale interverrà Luca Napoli, psicoterapeuta e direttore della scuola di Psicoterapia Psicoumanitas di Pistoia.

I bambini saranno i benvenuti e, mentre i genitori saranno impegnati nell’incontro, potranno divertirsi con le animatrici del nido che condurranno un simpatico laboratorio ludico.

« Non si nasce genitori ma lo si diventa con l’esperienza, affrontando problemi, dubbi e difficoltà e crescendo noi stessi con i nostri figli — dice l’assessore alla pubblica istruzione, Antonella Baiano – Nell’ambito delle attività e dei servizi di sostegno alle famiglie portati avanti dal Comune, il progetto genitorialità vuol essere un momento aperto di crescita, confronto e conforto per tutti i genitori che, attraverso la consulenza di esperti, potranno trovare risposte e consigli a dubbi o curiosità».

L’incontro è a ingresso libero e gratuito.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email