montemurlo. RIPARTE ANCHE LA BIBLIOTECA COMUNALE “DELLA FONTE”

L’interno della Biblioteca “Della Fonte”

MONTEMURLO. Tra le tante ripartenze ieri, 18 maggio, a Montemurlo è tornata a riaprire le proprie porte anche la biblioteca comunale “Bartolomeo Della Fonte”. Per ora è attivo solo il servizio di prestito e restituzione dei libri previo appuntamento, esclusi dvd, cd e audiolibri.

Restano ancora chiuse le sale di studio e di lettura e non è consentita in sede la consultazione di libri, quotidiani e riviste ed è precluso l’accesso agli scaffali

«Siamo felici di aver riaperto la biblioteca dopo quasi tre mesi di chiusura, ma abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti i nostri utenti per farlo nel modo migliore, mettendo in atto tutte le disposizioni anti-contagio», spiega l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero.

L’accesso alla biblioteca sarà concesso solo indossando la mascherina, le mani andranno igienizzate prima di entrare (anche in presenza di guanti propri) e all’ingresso sarà misurata la febbre. Entrata e uscita saranno differenziate: l’ingresso sarà dal parco di Villa Giamari, mentre l’uscita da via Bicchieraia.

Per la salute degli utenti e del personale sarà necessario mantenere la distanza di sicurezza, stessa regola vale per gli spazi esterni alla biblioteca come ad esempio il parco di Villa Giamari. L’accesso alla biblioteca è consentito ad una sola persona per nucleo familiare, fatta eccezione per persone non autosufficienti; è sconsigliato l’ingresso dei bambini. La permanenza nei locali è consentita solo per il tempo necessario allo svolgimento dei servizi attivi e verrà data priorità agli appuntamenti per la restituzione.

Per le richieste di prestito, per residenti e domiciliati nel Comune di Montemurlo, è consigliabile il prestito a domicilio per cercare di evitare assembramenti in biblioteca: « Il servizio di prestito a domicilio ha avuto un grandissimo successo: nella sola prima settimana di attivazione del servizio abbiamo avuto oltre quaranta richieste di prestito e grazie ai volontari della Vab che effettuano le consegne siamo riusciti a soddisfare tutti i nostri utenti. — continua l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero —Nei prossimi giorni, con gradualità ed attenzione, valuteremo l’apertura in sicurezza degli altri servizi della biblioteca».

Le richieste di prestito a domicilio dovranno indicare i seguenti dati: nome, cognome, data di nascita, posta elettronica, indirizzo e frazione di residenza, nominativo sul campanello, titolo del libro richiesto.

Per fissare un appuntamento e inviare una richiesta di prestito si può scrivere a biblioteca@comune.montemurlo.po.it o telefonare al numero 0574-558567 durante i seguenti orari: lunedì e giovedì dalle ore 14 alle 18,30, il martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle 12,30.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email