montemurlo. RITORNA IL “GIRO DI JAVELLO”

Sono aperte le iscrizioni per la corsa che si svolgerà domenica 8 maggio con partenza da piazza della Libertà
Il manifesto
Il manifesto

MONTEMURLO. Ritorna domenica 8 maggio il “Giro di Javello”, la competizione podistica giunta alla quindicesima edizione, che quest’anno cambia formula e, tradizionale agonismo, affianca una grande festa per famiglie. Un’occasione per fare sport, stare insieme, conoscere il territorio collinare intorno a Montemurlo e per fare del bene.

L’associazione sportiva “Tamare Meucci”, con il patrocinio del Comune di Montemurlo, infatti, in contemporanea alla corsa semi-competitiva, proporrà, nei giardini di fronte al municipio, la seconda edizione del “trofeo Maurizio Fiori”, riservato ai bambini della scuola primaria che potranno correre su un percorso da 300 e 600 metri.

Per tutti i piccoli corridori una medaglia di partecipazione e lo zucchero filato in omaggio. Ma non solo, perché gli organizzatori, vista la concomitanza con la festa della mamma, hanno pensato anche ad un omaggio floreale per tutte le mamme presenti alla manifestazione.

«Vogliamo che la mattinata del Giro di Javello diventi una festa per tutti, un richiamo ludico-sportivo per coinvolgere adulti e bambini: un modo per unire sempre più l’agonismo al contesto sociale e al territorio», spiega Alessandro Mancin del comitato organizzatore dell’asd Tamare Meucci. Durante tutta la mattinata, inoltre, saranno raccolti fondi a favore della associazione onlus “Regalami un sorriso”.

I partecipante alla competizione potranno scegliere se iscriversi alla gara semi competitiva da 14,5 km o se prendersela comoda e partecipare alla passeggiata ludico – motoria di 5,5 km oppure di 9 km o di 14,5 km. Per tutti la bellezza di un percorso immerso nella natura a pochi passi dal centro di Montemurlo: la partenza è prevista alle ore 9 da piazza della Libertà, per poi salire verso la Rocca, Villa del barone, Guzzano, Campo Solare e quindi ridiscendere verso Bagnolo, Freccioni con l’arrivo in piazza della Libertà.

Lungo il percorso saranno attivi tre punti ristoro e in piazza della Libertà, all’arrivo della corso, il ristorante “I due marmocchi” offrirà un “pasta party”, mentre la Pro-loco Montemurlo metterà a disposizione assaggi di fettunta e di altri prodotti tipici. La novità di quest’anno è il cronometraggio tramite chip elettronico consultabile in tempo reale su smartphone e su www.dreamrunners.it.

Per effettuare le iscrizioni ci si può collegare al sito www.dreamrunners.it o scrivere a asdmontemurlorunning@tiscali.it. Per maggiori informazioni si può contattare Massimo Vacante cell. 3473380621 e-mail: massimovacante@tiscali.it.

[comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento