montemurlo. RITORNA IL GRAN GALÀ DELL’ATLETA DELL’ANNO 2019

La locandina

MONTEMURLO. Montemurlo è città di sport: una settimana fittissima di appuntamenti per celebrare i campioni e gli atleti esordienti cresciuti all’ombra della Rocca. Dopo la festa per il campione del mondo di Moto 3, Lorenzo Dalla Porta, e l’incontro di stamani degli studenti del liceo artistico “Umberto Brunelleschi” con alcuni dei grandi sportivi del territorio (Lorenzo Dalla Porta, appunto, Emily Wahby, il campione di biliardo Michel Galeotti e il paralimpico di snowboard Jacopo Luchini) — un incontro voluto dall’amministrazione comunale per promuovere esempi positivi tra i più giovani domani domenica 8 dicembre alle ore 15,30 al centro sportivo “Paolo Nesti” di Bagnolo (via Micca, 21) ritorna invece il gran galà dello sport montemurlese con “L’atleta dell’anno 2019”.

L’assessorato allo sport del Comune di Montemurlo darà un riconoscimento agli atleti che si sono distinti nell’ultimo anno.

Dopo il saluto del sindaco Simone Calamai, interverranno l’assessore allo sport Valentina Vespi, Massimo Taiti, delegato del Coni e Massimo Becagli del Panathlon Club Prato; presenta Francesca Vattiata. Saranno premiati gli atleti testimonial, gli educatori, gli atleti emergenti e le società sportive di Montemurlo.

« Una giornata per celebrare lo sport montemurlese, che sempre più spesso sa distinguersi nelle più importanti competizioni nazionali e internazionali. – sottolinea l’assessore Valentina Vespi — Non capita tutti i giorni di poter vantare su uno stesso territorio un argento alle Olimpiadi di Rio, un campione del mondo di motociclismo, uno di snowboard parilimpico, un campione italiano di hanbike, una campionessa mondiale di Muay Thay, solo per citarne alcuni.

Evidentemente Montemurlo è una terra fertile dove far crescere giovani talenti, che domenica premieremo con grande gioia. Un premio che vuole essere un incentivo a fare sempre meglio e a non arrendersi mai».

Durante la manifestazione dell’atleta dell’anno si è esibiranno le palestre di Montemurlo e le atlete dell’asd Corallo. L’ingresso è libero e gratuito.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email