montemurlo. SAURO GIUSTI È CAMPIONE ITALIANO FIDASC–PERCORSO DI CACCIA

Il titolare dell’ex ferramenta di via Montalese, dopo aver tirato giù la saracinesca della propria attività, si è dedicato alla passione sportiva che coltivava da sempre e si è guadagnato il titolo di campione nazionale categoria master
Sauro Giusti
Sauro Giusti

MONTEMURLO. Il montemurlese Sauro Giusti a 71 anni si è laureato campione nazionale della Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia (Fidasc) – percorso caccia categoria master, nella competizione che si è svolta il 26 aprile scorso a Palaia (Pisa). Giusti è un volto molto noto a Montemurlo per essere stato per tanti anni il titolare della ferramenta di via Montalese, al posto della quale ora c’è una farmacia.

Tirata giù la saracinesca del negozio, Giusti ne ha approfittato per dedicarsi alla sua passione di sempre: il tiro al piattello nella natura. Una disciplina poco conosciuta, che si svolge su un percorso immerso nel bosco o nella campagna, dove, a distanze prestabilite, si trovano piattaforme per il tiro al piattello. Una sorta di “battuta di caccia”, nella quale, però, non si spara a nessun animale, ma ci si confronta con gli altri partecipanti in una prova di abilità, precisione, resistenza e concentrazione.

«Ho imparato a sparare al piattello tanti anni fa dal padre di Marco Innocenti che ha ancora l’armeria in via Labriola – spiega Giusti –. Una passione che praticavo saltuariamente e che ho ripreso con più impegno dopo la pensione. Per me la vittoria al campionato nazionale è una grande conferma, perché a settant’anni la vista inizia a calare e le energie non sono più quelle di un tempo. Sono davvero molto contento di aver raggiunto questo traguardo».

Anche il sindaco Mauro Lorenzini si è voluto complimentare con Sauro Giusti per quest’importante traguardo: «Montemurlo è terra di campioni e Sauro ci ha dimostrato che non conta l’età, quando c’è la passione e la gioia di vivere lo sport. L’impegno e la dedizione hanno portato ancora una volta a Montemurlo un ricco medagliere di cui siamo fieri».

[masi – comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento