montemurlo. “SCHEGGE” DI MARIA CASSI IN SALA BANTI

Schegge di e con Maria Cassi

MONTEMURLO. Lo spettacolo Schegge di e con Maria Cassi sabato 8 aprile ore 21.15 chiude la stagione di prosa in Sala Banti.

L’attrice si alza sulla trincea della vita con toni di irriverente underground anni Settanta e, come un’eroina, lancia l’urlo della sua battaglia prima di fare esplodere mille “schegge” di risate salutari, tramutando l’umore di tutto il pubblico in risate e appassionate emozioni.

Tutto parte dalla braccia infarinate della Signora Phinko, delle calviniane Cosmicomiche ma, in un attimo, Maria approfitta dei testi tradotti in italiano di Jimi Hendrix e da alcuni personalissimi testi che mostrano una maturità letteraria unica e preziosa.

Maria Cassi, in alcuni passaggi, canta, e così abbraccia Jimi e lo fa suo alleato per affrontare Una notte calda, buia e tempestosa che, come in una Selva Oscura, mostra i suoi Santi Matti e le banali ridicole mostruosità quotidiane del vivere in un quartiere fiorentino come in qualsiasi parte del mondo.

« Cala il sipario alla Sala Banti con uno spettacolo allegro e irriverente, che saprà conquistare il pubblico – commenta l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero –. Una stagione che si chiude con numeri molto positivi in termini di pubblico e di abbonamenti.

Siamo davvero molto soddisfatti perché ancora una volta, grazie alla collaborazione di Fondazione Toscana Spettacolo, siamo riusciti a portare a Montemurlo il grande teatro italiano di qualità ma a prezzi popolari e accessibili a tutti. Questa è la strada sulla quale vogliamo proseguire anche per la prossima stagione di prosa ».

Per maggiori informazioni e per le prenotazioni ci si può rivolgere alla Sala “C. Banti” (piazza della Libertà 2, 59013 Montemurlo) tel. 392 4759365, e-mail: biglietteriasalabanti@gmail.com.

[masi – comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento