montemurlo. SCONTRO FRONTALE AUTO-CAMION, VIA MONTALESE CHIUSA

Il pauroso incidente ieri, lunedì 27 giugno, intorno alle 18:15. Sembra che la causa sia un colpo di sonno. Per fortuna solo due feriti lievi
L'incidente in via Montalese
Montemurlo. L’incidente in via Montalese

MONTEMURLO. Pauroso incidente ieri, lunedì 27 giugno, intorno alle 18:15 sulla via Vecchia Montalese all’altezza di via Freccioni, strada che è rimasta chiusa per oltre un’ora per consentire le operazioni di soccorso.

Un’auto, una Dacia Duster, condotta da una uomo di 64 anni residente a Montemurlo, proveniente dalla direzione Prato-Montemurlo, si è scontrata frontalmente con un camion di una ditta montemurlese che procedeva in senso opposto. L’incidente, per fortuna, non ha avuto gravi conseguenze per gli automobilisti coinvolti, ma lo scontro ha richiesto ugualmente l’intervento dei Vigili del Fuoco per liberare dall’abitacolo il conducente della Dacia Duster.

La causa del frontale probabilmente va attribuita ad un colpo di sonno di uno dei due conducenti. A questo proposito sono in corso gli accertamenti della Polizia municipale di Montemurlo, accorsa sul luogo dell’incidente per i rilievi del caso.

Il tratto di strada dove è avvenuto lo scontro, infatti, è un rettilineo sul quale la visibilità è ottima. L’impatto è stato molto forte e solo per un caso l’incidente non ha avuto conseguenze peggiori. Gli airbag dell’auto nell’urto sono scoppiati e grazie alle cinture di sicurezza allacciate le conseguenze per i due passeggeri della Dacia sono state lievi. Sul posto sono intervenute due ambulanze che hanno portato all’ospedale Santo Stefano di Prato in codice giallo il conducente della Dacia Duster e suo figlio, 31 anni, residente a Montemurlo, che viaggiava di fianco a lui.

Per il padre la prognosi è di dieci giorni, sette per il figlio, illeso, invece, il conducente del camion, che si è preso solo un grande spavento. La strada è stata riaperta al traffico solo verso le 8. L’auto nell’impatto è stata completamente distrutta, come si può vedere dalla foto.

[masi – comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento