“MONTEMURLO TALENT SHOW” SECONDA EDIZIONE

La locandina
La locandina

MONTEMURLO. Tutto pronto per la seconda edizione di “Montemurlo talent show”, la manifestazione promossa dal Comitato genitori con il patrocinio del Comune di Montemurlo, che venerdì 8 maggio ore 21 alla sala Banti (piazza della Libertà) porterà in scena oltre settanta giovani talenti dai 6 ai 19 anni.

Dopo il buon successo della prima edizione, quest’anno sono una quindicina gli artisti che arrivano da fuori Comune, a testimonianza che la manifestazione ha fatto centro. Cinque le categorie di concorso: ballo, canto, recitazione, performance musicali e cabaret con alcuni ragazzi che proporranno “discorsi al contrario”.

Tre le serate del talent: si parte venerdì 8 maggio ore 21 con le prime tredici esibizioni di canto, ballo e recitazione e con “Il gruppo Ballo Spettacolo”, ospite d’eccezione della prima sfida. La seconda selezione si terrà venerdì 15 maggio e vedrà la partecipazione in esclusiva di Francesco Guasti direttamente da The voice e una “pillola” del laboratorio teatrale della scuola media “Salvemini-La Pira”; a fine della serata si conosceranno i finalisti. Per la serata di chiusura del talent, sabato 23 maggio, l’ospite d’eccezione sarà il gruppo “Emerald Can”, finalista del contest “Prato talent week”.

“Lo scopo delle serate è la raccolta di fondi da destinare alle attività dell’istituto comprensivo – dicono Stefania Maglione, presidente del consiglio d’istituto e Antonio Stabile del Comitato Genitori –. Inoltre, è bello poter offrire a questi ragazzi un palcoscenico su cui esibirsi. Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione e una medaglia, perché per noi, solo per il fatto di essersi messi in gioco, hanno vinto: l’importante è divertirsi”.

Anche l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Montemurlo esprime il proprio plauso ai tutti i genitori che hanno organizzato la manifestazione e che ogni anno si danno un gran d’affare per raccogliere risorse per l’istituto comprensivo di Montemurlo. Tra i protagonisti delle serate ci saranno anche i genitori che hanno in serbo varie divertenti sorprese.

Proprio ieri sera ci sono state le prove generali e l’emozione, in attesa della “sfida” di venerdì, è già altissima. Come in tutti i talent che si rispettino, anche quello montemurlese avrà la sua sigla che sarà interpretata dal coro della scuola media “Salvemini-La Pira”.

[masi – comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento