montemurlo. UNA ENORME SCRITTA ALL’INGRESSO DELLA CITTÀ

Il montaggio della nuova installazione

MONTEMURLO. Non è Hollywood ma anche Montemurlo ha la sua scritta, un’istallazione a lettere cubitali che all’ingresso della città accoglie cittadini e visitatori.

La grande scritta “Comune di Montemurlo”, posizionata sulla duna che si trova tra via Rosselli e la rotonda della Nuova Montalese, sarà inaugurata ufficialmente domani lunedì 19 giugno alle ore 21 alla presenza del sindaco Mauro Lorenzini, dell’assessore ai lavori pubblici, Simone Calamai e dei titolari delle ditte che hanno donato le lettere della scritta, i fratelli Bacciottini, e il verde, Innocenti e Mangoni. Anche la Camminotte in viola, la grande passeggiata collettiva in notturna promossa da Luca Bonini con il patrocinio del Comune,  domani sera farà tappa all’installazione, giusto in tempo per fare una grande foto collettiva. Sono attese infatti oltre quattrocento persone.

Questo angolo della città, inoltre, è stato completato da una prima piantumazione di rose e cespugli bassi, ma la sistemazione del verde continuerà a fine settembre quando le temperature saranno più miti.

La locandina

Il caldo di questi giorni, infatti, rischiava di far seccare tutte le essenze e quindi l’amministrazione comunale in accordo con il vivaio Innocenti e Mangoni ha preferito rimandare la conclusione dei lavori di sistemazione dello spazio.

«Come esiste in molte città, soprattutto a vocazione turistica, anche noi abbiamo voluto creare una scritta e una grande aiuola ben curata per dare il benvenuto a Montemurlo — conclude l’assessore ai lavori pubblici, Simone Calamai —. La sistemazione del verde non è definitiva e a fine settembre provvederemo a sistemare il prato e altri arbusti, ma abbiamo ritenuto importante inaugurare ora le lettere della scritta che in queste settimane sono rimaste chiuse nei sacchi neri ».

Nell’occasione dell’inaugurazione sarà chiusa temporaneamente al traffico via Rosselli, dalla rotonda con la provinciale montalese fino all’intersezione con via Rosselli. La circolazione, da e per Montemurlo centro, sarà deviata attraverso via Scarpettini, via Palermo e quindi tramite il sottopasso di Martiri delle Foibe su via Livorno e viceversa.

[masi – comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento