montemurlo. UNA PALESTRA ALL’APERTO NEL GIARDINO DI VIA TOTI. IL COMUNE PARTECIPA AL BANDO “SPORT NEI PARCHI”

Il progetto del valore di 40 mila euro prevede la creazione di un’area fitness per praticare attività motoria all aria aperta. Il bando è promosso dalla società del Coni “Sport e Salute”

Il giardino Ghandi di via Tori

MONTEMURLO. Il Comune di Montemurlo ha partecipato al bando “Sport nei parchi”, promosso dalla società del Coni “Sport e salute”, per creare un’area fitness all’interno del parco “Mathama Gandhi” di via Toti a Oste. Anche a seguito delle norme anti-contagio di contrasto alla diffusione del Covid-19, è cresciuto l’interesse dei cittadini per la pratica sportiva negli spazi all’aperto.

Il Comune quindi ha deciso di dotare il giardino di via Toti, che si trova a pochi passi dalla piazza principale della frazione, di una vera e propria palestra all’aperto, simile a quella realizzata qualche tempo fa in via Fermi a Montemurlo.

Gli uffici hanno così predisposto un progetto del valore complessivo di 40 mila euro per la creazione di un’area dove posizionare sei attrezzi fitness e un circuito a corpo libero con barre dove poter fare flessioni e stiramenti.

«L’obiettivo del progetto è la promozione di nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto, sia in autonomia che attraverso le associazioni e le società sportive dilettantistiche del territorio. — spiega il sindaco Simone Calamai — Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria (ma anche successivamente) è importante attivare sinergie con le società sportive per l’utilizzo delle aree verdi comunali e trovare spazi dove fare sport o comunque attività fisica all’aperto. In questo modo arricchiamo di nuove funzioni e dotazioni il giardino Gandhi e lo rendiamo sempre più attrattivo e funzionale alle esigenze delle varie fasce di popolazione».

Il Comune ha partecipato alla linea 1 di intervento del bando di “Sport e salute”, che prevede il cofinanziamento delle nuove attrezzature sportive.

Per sistemare le attrezzature sarà realizzata una piattaforma in autobloccanti che ospiterà la nuova palestra all’aperto, uno spazio che potrà essere usato liberamente in ogni momento della giornata.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email