montemurlo. UNO SPAZIO PER IL RIMESSAGGIO AUTORIZZATO DEI CAMPER

L’area sorge in via Pola a Oste e avrà 110 posti per camper, roulotte, caravan, barche e alaggi. L’inaugurazione ufficiale è prevista entro fine maggio
Nella foto i lavori nell’area dove sorgerà il parcheggio

MONTEMURLO. A Montemurlo in via Pola nasce “Parkeggiamo area camper”, il primo rimessaggio autorizzato e in piena regola della provincia di Prato per camper, roulotte, alaggi e rimorchi di imbarcazioni.

L’inaugurazione ufficiale dello spazio si svolgerà a breve, entro la fine di maggio A dare vita al progetto la società Age Group, formata da tre imprenditori e liberi professionisti pratesi che hanno sviluppato l’idea partendo da una reale necessità. Uno di loro, infatti, è un appassionato camperista che più volte si è trovato ad affrontare il problema di dove tenere parcheggiato il proprio mezzo senza arrecare disturbo alla viabilità cittadina, in regola e soprattutto in piena sicurezza.

Così, circa un anno fa è nato il progetto di realizzare un parcheggio appositamente dedicato a camper e roulotte. Dopo varie ricerche la scelta è caduta su via Pola a Oste.

«Montemurlo è stata una precisa scelta imprenditoriale. Innanzitutto abbiamo considerato la centralità di Montemurlo nella piana Prato– Pistoia e la presenza della seconda tangenziale che in pochi minuti la collega all’autostrada. — dice il portavoce della società – Inoltre ci ha convinto l’efficienza dell’amministrazione comunale che in breve tempo ci ha rilasciato le autorizzazioni e i permessi di cui avevamo bisogno».

Ecco dove sorgerà l’area per il rimessaggio dei camper

Il nuovo parcheggio dispone di 110 piazzole complete di colonnina per la fornitura di acqua potabile ed energia elettrica. L’area è recintata, illuminata e video sorvegliata ed è accessibile 24 ore al giorno grazie ad un cancello automatico che darà la possibilità agli “affittuari”, tramite badge, di entrare ed uscire a qualsiasi ora del giorno e della notte. I lavori saranno entro pochi giorni.

Durante la notte il parcheggio sarà sorvegliato anche da una società di vigilanza privata.

Il sindaco ha espresso la propria soddisfazione ed ha fatto notare che il progetto rientra nel piano più ampio di riqualificazione e rilancio dell’area industriale montemurlese, che così acquisisce una nuova funzione, quella del rimessaggio. Il parcheggio, infatti, risponde ad una reale necessità di tanti proprietari di camper, roulotte e di rimorchi di piccole imbarcazioni che fino ad oggi in provincia non disponevano di un’area privata dedicata nella quale tenere i propri mezzi in piena sicurezza.

La società che ha realizzato il parcheggio per i camper ha già ricevuto diverse richieste di prenotazioni anche in vista delle imminenti vacanze estive. L’idea è quella di estendere il progetto, magari realizzando sul territorio aree dedicate alla sosta dei camper per sviluppare anche questo tipo di turismo che conta sempre più appassionati.

Per avere maggiori informazioni si può scrivere a parkeggiamo@gmail.com o seguire la pagina Facebook “Parkeggiamo”.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email