montemurlo. VERDE PUBBLICO E STRADE, CONTINUANO GLI INTERVENTI A FAVORE DI DECORO E SICUREZZA

In via Giunti completata asfaltatura della strada, compresi i marciapiedi. Interventi di manutenzione e ripristino al Giardino del Piccolo Principe e al parchetto di Rocca
Verso la conclusione i lavori in via Giunti

MONTEMURLO. Il Comune di Montemurlo continua ad investire in sicurezza e decoro. In questi giorni, infatti, sono in partenza importanti interventi di manutenzione sulle strade, come la via Giunti, dove proprio ieri si è concluso il lavoro di asfaltatura completa della carreggiata.

Da oggi giovedì, poi, prenderanno il via i lavori di rifacimento del tappeto dei marciapiedi e quindi sarà ridisegnata tutta la segnaletica orizzontale (stalli di sosta, segnali di stop, linee di margine).

Le manutenzioni proseguiranno su via Enrico Fermi, zona Fornacelle, dove nei giorni scorsi sono iniziati i lavori di rifacimento dei marciapiedi nel tratto lungo i giardini pubblici.

È già stato concluso, invece, il lavoro sul marciapiedi di via Trasimeno e in via Scarpettini, nel tratto tra via Oste e via Rossini. A Bagnolo le manutenzioni programmate del manto stradale nei prossimi giorni coinvolgeranno via Emanuela Loi, via Riva, via Falcone e Borsellino e infine via Labriola nel tratto compreso tra via dell’Industria e via Bisenzio.

Un giardino pubblico a.. Montemurlo

« L’attenzione del Comune è costante per garantire le strade e, più in generale, il patrimonio pubblico sicuro e in buono stato. — spiega l’assessore ai lavori pubblici, Simone Calamai – La programmazione degli interventi vede coinvolte tutte e tre le frazioni. Purtroppo, duole sempre notare che l’impegno del Comune non è ripagato dall’amore per la cosa pubblica di una esigua minoranza di incivili, che ancora danneggiano e creano danni soprattutto nei giardini pubblici, sui quali il Comune è costretto costantemente a intervenire per il ripristino».

Sul fonte della cura del verde e della lotta all’inciviltà e ai vandalismi, l’amministrazione comunale è nuovamente dovuta intervenire con lavori di ripristino e manutenzione al giardino “Piccolo Principe” di piazza della Costituzione, dove sono stati risistemati alcuni giochi e il muro della panchina circolare, dal quale più volte sono stati rimossi i mattoni di pietra porosa che lo compongono.

Veduta aerea della Rocca di Montemurlo

Inoltre, il Comune si è occupato del riassestamento di alcune porzioni dei vialetti e di un cancellino. Prossimamente le manutenzioni si sposteranno al giardino pubblico di Rocca, poco distante da piazza Castello. Il giardino di circa 2000 metri quadrati, lo scorso luglio, a scadenza del comodato decennale, è stato donato da Piertluigi Becciani, proprietario della Rocca, al Comune.

Così l’amministrazione ha deciso di tirare a lucido tutta l’area e si occuperà della sistemazione delle panchine presenti nel parco, della ritinteggiatura delle staccionate laterali e del taglio delle piante secche.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento