montemurlo. ZANZARE, UN INCONTRO PER IMPARARE A DIFENDERSI E A PREVENIRE

Mercoledì 1 luglio al giardino di San Babila a Oste si parla della prevenzione della proliferazione delle zanzare e dei metodi più efficaci per difendersi. Interverranno il sindaco Simone Calamai, l’assessore all’ambiente, Alberto Vignoli e gli operatori del servizio disinfestazione di Alia
Il volantino 1
Il volantino 2

MONTEMURLO. Per difendersi efficacemente dalla proliferazione delle zanzare è necessario l’impegno di tutti. Per questo motivo il Comune di Montemurlo, come annunciato nelle settimane scorse all’avvio della campagna di disinfestazione, ha organizzato un incontro aperto alla cittadinanza in programma per mercoledì 1 luglio ore 21 ai giardini di San Babila in via Toti a Oste.

Interverranno il sindaco Simone Calamai, l’assessore all’ambiente, Alberto Vignoli e il personale del servizio disinfestazione di Alia Spa; l’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’associazione Il villaggio.

«Il Comune periodicamente effettua trattamenti anti-larvali nelle caditoie, nei giardini, in fossi e canali.— spiega l’assessore all’ambiente Alberto Vignoli — Affinché la lotta alle zanzare sia efficace, però, serve l’impegno di tutti. Per questo motivo abbiamo ritenuto utile promuovere un incontro per informare la cittadinanza circa i comportamenti più corretti da adottare per evitare la proliferazione di questi fastidiosi insetti. Talvolta bastano semplici accorgimenti come, ad esempio, evitare i ristagni d’acqua nei sottovasi»

Da qualche giorno nelle farmacie comunali Farmacom di Oste e Fornacelle, inoltre, è in vendita il prodotto anti-larvale per impedire la riproduzione delle zanzare.Si tratta di pastiglie a base di silicone che, una volta a contatto con l’acqua, formano un film che impedisce la deposizione e proliferazione delle uova di zanzara. Inoltre il Comune di Montemurlo ha prodotto un volantino informativo, che sarà distribuito in città, dove si ricordano i semplici accorgimenti per prevenire la diffusione della zanzara.

Per poter garantire il rispetto delle disposizioni anti-contagio, l’accesso all’incontro di mercoledì 1 luglio sarà contingentato. Si consiglia pertanto di prenotare chiamando il numero 0574-558315 oppure 0574-558334 o inviando una mail a ambiente@comune.montemurlo.po.it.

[masi – comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email