MOSTRA SULLA COLLEZIONE DI FILIPPO ROSSI CASSIGOLI

Filippo Rossi Cassigoli

PISTOIA. Giovedì 7 settembre alle 17 si svolgerà nella sala Gatteschi della biblioteca Forteguerriana l’inaugurazione della mostra “La collezione ritrovata: disegni e stampe della raccolta pistoiese di Filippo Rossi Cassigoli”. La rassegna sarà presentata dalle due curatrici Claudia Becarelli e Lisa Di Zanni.

Si tratta del secondo degli eventi legati alla collezione di Filippo Rossi Cassigoli conservata nella Biblioteca Nazionale di Firenze, inserito nel programma di Pistoia Capitale Italiana della Cultura.

La mostra illustrerà, attraverso un’accurata selezione di disegni e stampe, un cospicuo nucleo di opere grafiche (697 in totale), appartenute al raffinato collezionista pistoiese Filippo Rossi Cassigoli ed oggi conservate nel Fondo Nuove Accessioni della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. Solo recentemente è stato possibile ricollegare questo importante corpus documentario, in parte già noto agli studiosi, all’originaria Collezione Rossi Cassigoli, che nel 1891 fu di fatto smembrata con la vendita dei soli libri e manoscritti alla Regia Biblioteca Nazionale di Firenze. Furono esclusi dalla vendita tutti gli oggetti di interesse artistico e archeologico; mentre monete, medaglie e reperti archeologici confluirono successivamente nelle raccolte del Museo Civico di Pistoia, i disegni e le stampe rimasero nel palazzo Rossi Cassigoli e vennero donati solo dopo la Seconda Guerra Mondiale alla Biblioteca Nazionale di Firenze.

È possibile visitare la mostra in orario di apertura della biblioteca fino al 10 ottobre 2017, inoltre sono previsti due incontri di approfondimento. Il primo è in programma giovedì 21 settembre alle 17, quando Claudia Becarelli terrà una visita guidata della mostra; nel secondo, martedì 3 ottobre alle 17, prenderà la parola Gianluca Chelucci, in un incontro dal titolo “Filippo Rossi Cassigoli e Alfredo Melani: un sodalizio cordiale nella Pistoia di fine Ottocento”.

[comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento