musica. “GIUSEPPE VERDI”, TRIONFO IN PIAZZA DELLA SIGNORIA

La filarmonica Giuseppe Verdi a Firenze
La filarmonica Giuseppe Verdi a Firenze

QUARRATA. [a.b.] Un folto pubblico, tra cui moltissimi turisti, ha assistito venerdì sera al concerto della filarmonica Giuseppe Verdi di Quarrata tenutosi in piazza della Signoria proprio di fronte a Palazzo Vecchio.

Cornice davvero suggestiva e palcoscenico internazionale tra la fontana del Nettuno e la statua del David di Michelangelo.

Un pubblico attento e visibilmente interessato ha seguito l’intero concerto che ha avuto come protagonisti, insieme all’organico al completo diretto dal maestro Alessandro Francini, i tenori Stefano Arnetoli e Sauro Casseri e i soprani Benedetta Gaggioli e Veronica Sensorini.

Il concerto in piazza Signoria
Il concerto in Piazza Signoria

La serata inserita nell’ambito del festival musicale fiorentino promosso dall’associazione nazionale Bande Italiane musicali autonome (Anbima) è stato presentato dal presidente del sodalizio musicale quarratino Pierluigi Borelli ed è stata interamente dedicata alla memoria del dottor Luigi Vangucci (presidente della filarmonica per 15 anni) recentemente scomparso.

Al festival, che proseguirà fino a settembre, sono state invitate bande musicali provenienti dalla Toscana allo scopo di valorizzare – fanno sapere dall’associazione Anbima – “il grande contributo storico offerto da questi importanti fenomeni di aggregazione sociale, che esistono ormai da più di duecento anni.

“Si tratta di persone che si esibiscono gratuitamente, facendo musica con impegno, per stare insieme e per allietare gli spettatori secondo uno spirito di solidarietà e di volontariato”.

Vedi:

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento