“NANNERL MOZART”, UN LIBRO SULLA SORELLA DEL MUSICISTA

Venerdì 13 alle 18, presentazione con l’autore Giuseppe Sparnacci
La libreria Lo Spazio
La libreria Lo Spazio

PISTOIA. Venerdì 13 maggio alle 18, alla libreria Lo Spazio di via dell’ospizio, Giuseppe Sparnacci presenta il suo libro dedicato a una grande musicista che rinunciò al suo talento perché nata donna.

Sparnacci sarà accompagnato da Chiara Caselli, insegnante di Storia della musica, e insieme sveleranno questa figura storica affascinante e dimenticata.

Il libro, Nannerl Mozart. La sorella (edizioni David and Matthaus, 2016, pp. 54, euro 8,90), si rivolge ad un pubblico vario a partire da bambini e bambini di età scolare.

Interviene anche Sara Cerri, direttrice della collana I Gufi (edizioni David and Matthaus).

Maria Anna Mozart (detta Nannerl) era la sorella di Wolfang Mozart, il musicista forse più famoso del mondo. Aveva quattro anni e mezzo più del fratello e con lui, quando erano bambini, condivise grandi successi musicali in molte delle città più importanti d’Europa (Vienna, Parigi, Londra).

Quando divenne una giovane donna però, per decisione del padre, smise di esibirsi. Solamente il fratello sarà quindi conosciuto e apprezzato come grande musicista. Nannerl rimarrà al fianco del padre per lunghi anni dando lezioni private di pianoforte alle ragazze della buona società salisburghese.

Il libro vuole rendere un omaggio a Nannerl, rimasta “nascosta” nella sua sfera privata, presentandola inserita nel suo tempo per molti aspetti molto lontano dal nostro, dall’organizzazione quotidiana alle convenzioni e convinzioni sociali.

[lo spazio di via dell’ospizio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento