NEL FINE SETTIMANA OLTRE MILLE PERSONE CONTROLLATE

Finora sul territorio pratese sono state denunciate circa 400 persone. Non si sono registrati spostamenti di persone, sia provenienti da altri territori, sia da Prato verso le seconde case
La sede della Prefettura di Prato

PRATO. Continuano a ritmo serrato i controlli da parte delle Forze di Polizia.

Nell’ultimo fine settimana i risultati di detti controlli sono i seguenti :

– n. 1055 persone controllate;

– n. 111 persone denunciate ex art. 650 c.p.;

– n. 14 persone denunciate per altri reati;

– n. 1 persona arrestata;

– n. 880 esercizi controllati;

– n. 2 titolari di esercizi sanzionati amministrativamente.

Per un totale complessivo di :

– n. 4123 persone controllate;

– n. 384 persone denunciate ex art. 650 c.p.;

– n. 4 persone denunciate ex artt. 495 e 496 c.p.;

– n. 37 persone denunciate per altri reati;

– n. 2 persone arrestate;

– n. 3753 esercizi controllati;

– n. 1 titolare di esercizio denunciato ex art. 650 c.p.;

– n. 2 titolari di esercizi sanzionati amministrativamente.

Non si sono registrati spostamenti di persone, sia provenienti da altri territori, sia da Prato verso le seconde case.

In questo territorio provinciale restano, comunque, contenuti i numeri dei contagi.

In applicazione del DPCM del 22 marzo u.s. ”misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale” si comunica che il Prefetto è in contatto con il locale Presidente della Camera di Commercio per acquisire notizie su quelle attività, individuate nell’ allegato 1 del decreto su menzionato, con il rispettivo codice ATECO, che possono continuare l’attività .

[prefettura di prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email