«NESSUNO DI NOI È “DISCEPOLO” DI NESSUNO»

Pescia, piazza Mazzini
Pescia, piazza Mazzini

PESCIA. Prendiamo atto della ravveduta presa di posizione di An­-Fdi (vedi) seguita al nostro precedente comunicato stampa da un lato riscontrando la non smentita delle nostre affermazioni, dall’altro osservando con soddisfazione l’uso di toni più moderati e dialoganti. Su questo piano è possibile ogni confronto.

Preme una sola precisazione: nessuno di noi è “discepolo” di nessuno, né di fantomatici capipopolo, né del Sindaco, né di chicchessia.

Potete stare certi che abbiamo un’ampia autonomia intellettuale e sappiamo ben analizzare criticamente atti e prese di posizione di chiunque, da qualunque parte esse provengano. Potete stare certi che saremo ben attenti anche in futuro, come lo siamo stati finora, e ben vengano tutti i contributi di coloro che hanno a cuore, come noi, il bene delle persone e del territorio di Pescia.

Ce n’è senz’altro bisogno.

Il Comitato per i Cittadini della Valle del Pescia 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento