NICHI VENDOLA PER TOMMASO FATTORI

Nichi Vendola
Nichi Vendola

PISTOIA. “In Toscana la novità è rappresentata da sì, un sì forte, un sì positivo. Non c’è sinistra se non si lotta contro il precariato, se non si protegge l’ambiente, se non si è in grado di cambiare modello di sviluppo. Diamo forza a Sì e a Tommaso Fattori: vogliamo essere l’alternativa alla rassegnazione del Pd e al rancore di Matteo Salvini”.

È questa l’esortazione che il presidente nazionale di Sel, Nichi Vendola, rivolge agli elettori del centrosinistra toscano in una videolettera diffusa oggi, alla vigilia della giornata elettorale che lo vedrà impegnato in Toscana domani, sabato 23 maggio, in diverse iniziative a sostegno di Tommaso Fattori e di Sì-Toscana a Sinistra.

La prima tappa del tour elettorale del leader di Sel sarà ad Arezzo, dove alle 11,30 terrà un comizio in piazza Giotto insieme a Tommaso Fattori; alle 17,30 sarà invece a Pistoia, al Museo Marino Marini (Corso Silvano Fedi 30) per un incontro pubblico. Alle 21 sarà infine a Firenze, per un comizio, di nuovo insieme a Tommaso Fattori, che si terrà alle Murate (piazza Madonna della Neve) e che vedrà la partecipazione di candidate e candidati per Sì-Toscana a Sinistra al Consiglio regionale.

[ufficio stampa sel]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento