NICOLA LUONGO NOMINATO MAESTRO DEL LAVORO

Cerimonia Palazzo Vecchio

FIRENZE-PISTOIA. L’onorificenza conferita durante la cerimonia in cui sono stati decorati altri Maestri del Lavoro Toscani.

Nicola Luongo, è stato decorato con la Stella al Merito del Lavoro assieme ad altri Toscani durante la cerimonia tenutasi il 1° Maggio a Firenze in Palazzo Vecchio Salone dei Cinquecento.

Nicola Luongo, 52 anni, sposato con due figli, dotato di competenze tecniche, esperienza professionale, capacità  relazionali e autonomia, grazie alle quali ha garantito con continuità un contributo di qualità alla propria attività lavorativa.

  • Quadro Direttivo del Gruppo Intesa Sanpaolo dipendente della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia Spa, distaccato presso Cassa di Risparmio di Firenze Spa;
  • Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale presso Itcs “F. Pacini” dove ricopre l’incarico di Presidente del Consiglio di Istituto e Presidente dell’Associazione di Volontariato “Noi del Pacini Onlus”;
  • Laurea in Economia e Commercio conseguita alla Facoltà di Economia e Commercio dell’Università degli Studi Firenze;
  • Iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pistoia e dei Revisori Contabili

Commenta Luongo: «Sono onorato di ricevere questo riconoscimento per l’impegno con il quale ho sempre affrontato le mie sfide professionali. Ci tengo anche a sottolineare che questo impegno ha dato ottimi frutti perché calato in un contesto lavorativo, in cui ho potuto esprimere al meglio le mie energie.

«È motivo di orgoglio vedere riconosciuti, a così alto livello, quei valori che ho sempre saputo esprimere, durante tutta la mia carriera: la correttezza, la professionalità e lo spirito innovativo. Inoltre ho sempre posto una grande cura nel trasferire il mio know-how ai colleghi e alle nuove leve».

La Stella al Merito del Lavoro è un’onorificenza istituita per premiare singoli meriti di perizia, laboriosità e buona condotta morale dei lavoratori dipendenti da imprese pubbliche o private. I Maestri del Lavoro sono nominati dal presidente della Repubblica, su proposta del ministro del Lavoro e delle politiche sociali, e si tratta di lavoratori dipendenti che hanno compiuto 50 anni, prestato attività lavorativa per almeno 25 anni, e si sono distinti per la propria professionalità.

[comunicato intesa s. paolo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento